×

Scoppia l’airbag: morto un bambino di due mesi dopo un tamponamento

Condividi su Facebook

Un bambino di due mesi è morto dopo lo scoppio dell'airbag dell'auto sulla quale viaggiava. La famiglia è rimasta coinvolta in un tamponamento.

bambino morto airbag
bambino morto airbag

Tragedia a Pisa, dove un bambino di due mesi è morto a causa dello scoppio dell’airbag. Mentre si trovava sull’ovetto posizionato sul sedile anteriore, infatti, l’auto sulla quale viaggiava sarebbe stata coinvolta in un tamponamento di almeno tre vetture. Immediato lo scoppio dell’airbag che però ha ferito gravemente il piccolo. La gravità delle sue condizioni lo ha portato al decesso poche ore dopo il sinistro.


Scoppia l’airbag: morto un bambino

Un bambino di due mesi è morto dopo un tamponamento tra tre vetture a Pisa: lo scoppio dell’airbag gli avrebbe procurato ferite troppo gravi. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di domenica 16 febbraio, ma la dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti. Da quanto si apprende dai quotidiani locali e dalle prime ricostruzioni, però, pare che il piccolo fosse nell’ovetto posizionato sul sedile anteriore. Al momento dell’impatto, però, l’airbag è scoppiato e ha causato gravi ferite al bimbo.

Trasferito in tempi rapidissimi in ospedale, il bimbo è morto nella serata, poche ore dopo il tragico incidente. Sempre secondo le ricostruzioni, pare che il padre fosse alla guida, mentre la madre sedeva sul retro con un altro figlio. Al momento della deflagrazione dell’airbag il piccolo sarebbe stato urtato con forza. Ha riportato un trauma cranico e toracico gravissimi.

I medici hanno tentato in ogni modo di salvargli la vita ma per il bimbo non c’è stato nulla da fare: è morto intorno alle ore 22:30. La famiglia era originaria dell’Albania, ma da tempo risiedeva a Pisa.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche