×

A Napoli una donna si spoglia e sputa sui passanti

Una donna a Napoli è scesa in strada e ha iniziato a sputare sui passanti. Le forze dell'ordine hanno disposto un TSO.

napoli sputa donna

In una Napoli semi-deserta, come prevedono le misure di contenimento del coronavirus, una donna scende in strada tossendo e sputa contro i passanti. Nella sua corsa si è denudata; inutili i tentativi dei passanti di fermarla. Le forze dell’ordine hanno disposto trattamento sanitario obbligatorio.

A Napoli una donna sputa sui passanti

Una donna originaria dell’Europa dell’Est in una Napoli semi-deserta per l’epidemia coronavirus è stata immortalata in un video mentre correva per le strade partenopee tossendo e sputando sui passanti.

Nella sua corsa si è denudata totalmente ed ha continuato a spostarsi in via Carbonara inseguita da un uomo.

I passanti hanno cercato di fermarla e coprirla ma lei ha continuato a tossire e sputare. La donna è stata fermata dalle forze dell’ordine ed spostata in ospedale. Per lei trattamento sanitario obbligatorio.

Sputi per diffondere il contagio?

Non è un caso isolato quello di Napoli. Anche in altre zone d’Italia si sono verificati episodi di questo genere. A Mestre, in un market, due clienti sono entrate e si sono dirette alla cassa dopo aver messo prodotti nel carrello. Dietro al bancone una cassiera senza mascherina, perché l’azienda non ne aveva ancora fornite, e le due donne mentre caricavano la spesa sul nastro si spose sporte verso la cassiera, oltre il nastro, e le hanno tossito addosso di proposito.

La dipendente aveva sollecitato le due clienti ad allontanarsi ma non le hanno dato ascolto. In quel momento è scattato l’allarme: un altro cliente ha fermato le donne mentre la sicurezza arrivava. Intervenuta anche la polizia che ha preso le generalità.

Una delle due clienti, dopo ulteriori accertamenti, è risultata positiva al tampone. La cassiera si è sottoposta ad isolamento fiduciario in attesa del tampone.

Contents.media
Ultima ora