×

Arcuri: “Abbiamo cominciato a pensare alle mascherine per i bambini”

Il commissario straordinario Domenico Arcuri ha mostrato i prototipi di mascherine per bambini con supereroi e cartoni animati.

coronavirus mascherine bambini

Nel corso della conferenza stampa in merito all’emergenza coronavirus, svolta dalla sede della Protezione Civile, il commissario straordinario Domenico Arcuri ha mostrato i prototipi di mascherine per bambini con supereroi e cartoni animati.

Mascherine per i bambini

Il commissario straordinario Domenico Arcuri ha fatto il punto della situazione sulla fase due dell’emergenza coronavirus che inizia lunedì. A tal proposito ha dichiarato: “La relativa libertà che ognuno di noi sta per guadagnare deve essere governata in funzione della salute di tutti noi. Dovremo immaginare uno scambio ragionevole tra la libertà relativa e la salute”. Per poi aggiungere: “Finora abbiamo fatto tutti moltissimi sacrifici, ma era solo il ‘primo tempo’ di una partita che non sappiamo quanto durerà e come finirà.

Da lunedì comincia il secondo tempo e il risultato finale dipende da noi“.

Nel corso della conferenza stampa dalla sede della Protezione civile, inoltre, il commissario straordinari Domenico Arcuri ha anche mostrato i prototipi di mascherine per bambini. A tal proposito ha dichiarato che i modelli saranno resi disponibili anche per rendere i bambini consapevoli dell’importanza dei dispositivi e del distanziamento sociale per rientrare a scuola.

“Abbiamo cominciato a pensare anche alle mascherine per i bambini, abbiamo già i primi prototipi”, ha affermato Arcuri. “Li metteremo sul mercato molto presto e saremo in grado di garantire alla riapertura delle scuole una consapevolezza della parte più giovane della nostra cittadinanza che si sarà abituata a utilizzare questi strumenti che metteremo in circolo prima e che aiuterà la ipotizzata riapertura delle scuole”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora