×

Daniele Papa è ancora disperso, la sorella: “Non meritavi questo”

Continuano le ricerche nel Tevere per ritrovare Daniele Papa, l'allievo disperso dopo l'incidente aereo sul Tevere.

daniele-papa

Daniele Papa è ancora disperso. Si sono perse le tracce del 23enne dopo l’incidente aereo avvenuto nel pomeriggio di lunedì 25 maggio. Il giovane ragazzo è stato coinvolto in un incidente mentre era in volo con il suo istruttore, Cito Giannandrea.

Era il suo primo volo dopo lo stop forzato a causa del lockdown, ma qualcosa è andato storto durante l’esercitazione: alle ore 15,30 il velivolo si è inabissato nel fiume Tevere.

Cito Giannandrea, l’istruttore, è stato tratto rapidamente in salvo. Ed è stato lui a raccontare agli inquirenti che il giovane Daniele non è riuscito a sganciare la cintura di sicurezza. L’uomo ha provato per ben due volte a romperla, anche andando sott’acqua nel Tevere, ma senza successo.

Daniele Papa disperso

E di Daniele Papa, all’ora di pranzo del 26 maggio, non si hanno ancora notizie. Gli inquirenti stanno setacciando l’area per individuare una traccia che possa ricondurre a lui.

La speranza è che il giovane, sub ed esperto nuotatore, possa essere miracolosamente sopravvissuto.

La sorellina del giovane Daniele Papa, però, parla già al passato: “Fratellino mio, sei stato un fratello impeccabile, d’oro, serio, sempre pronto a sostenermi. Non ti meritavi tutto ciò piccolo mio. Ti vorrò bene per sempre”. Così la sorella in un post su Instagram, commentato da centinaia di amici e persone desiderose di sostenere la famiglia in queste ore d’angoscia. Restano da accertare le cause dell’incidente.

Contents.media
Ultima ora