×

Lopalco: “A fine giugno vedremo i risultati della Fase 3”

Condividi su Facebook

Lopalco non ha dubbi sugli esiti dei contagi per la riapertura delle Regioni.

fase3-lopalco
Fase 3, Lopalco rivela: "Risultati? Li vederemo a fine mese"

Per vedere i risultati sulla fase 3 bisognerà attendere fine giugno: lo sostiene l’epidemiologo Pierluigi Lopalco. L’esperto, a capo della task-force voluta fortemente da Michele Emiliano per la Regione Puglia, va con i piedi di piombo ed è cauto sulla situazione nell’area del Mezzogiorno.

Il Coronavirus è un nemico invisibile, difficile da sconfiggere e non bisogna mai abbassare la guardia.

Ed è per questo che Pierluigi Lopalco sostiene di dover attendere fine giugno prima di poter fare: “Un primo bilancio sulla fase 3 e conseguente riapertura totale delle Regioni”.

Proprio in terra pugliese, in questi giorni, stanno rientrando migliaia di persone, senza contare tutto il bacino di turismo che nei prossimi giorni potrebbe presto esplodere.

Fase 3, il pensiero di Lopalco

Inoltre, oltre ad attendere gli esiti per la fase 3 da Coronavirus, Pierluigi Lopalco evidenzia come il prossimo 15 giugno sarà la data da cerchiare in rosso per poter sciogliere: “La prognosi su quello che è stato l’impatto delle riaperture dello scorso maggio.

Poi abbiamo un altro passaggio che riguarda la riapertura delle regioni, per quello dobbiamo aspettare un po’ di più per capire gli effetti”.



Per quanto concerne il bilancio dei contagi da Coronavirus in Regione Puglia si segnala, per il bollettino del 6 giugno, un solo decesso in provincia di Foggia e quattro nuovi contagi su 2.378 tamponi processati, 3 in provincia di Foggia e uno nell’area del barese.

Sono positivi 758 pugliesi, quelli ricoverati sono 113, le vittime del Covid-19 sono 522. I pugliesi in isolamento domiciliare sono 642, i pazienti guariti sono 3.231.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.