×

Treno deragliato a Carnate, 3 feriti: partito senza personale a bordo

Condividi su Facebook

Tre persone sono rimaste ferite su un treno deragliato a Carnate, in provincia di Monza. Secondo Trenord il convoglio sarebbe partito da solo.

Treno deragliato Carnate

Verso le 12 di mercoledì 19 agosto 2020 un treno della linea Lecco-Milano è deragliato nei pressi della stazione di Carnate-Usmate (provincia di Monza e Brianza) causando il ferimento di almeno tre persone, che sono state soccorse da cinque ambulanze e due elicotteri giunti sul posto.

Come confermato successivamente da una nota ufficiale di Trenord, per cause ancora da chiarire il convoglio è partito in autonomia dalla stazione di Paderno-Robbiate, venendo poi incanalato su un binario morto a Carnate per evitare che continuasse la corsa.

Treno partito in autonomia

In una nota ufficiale diramata da Trenord nelle ore successive all’incidente viene confermato come il convoglio sia partito dalla stazione di Paderno-Robbiate senza che nessuno fosse nella cabina di pilotaggio.

Il capotreno e il macchinista rimasti feriti sono infatti saltati successivamente sul treno in corsa nel tentativo di fermarlo, mentre il passeggero ferito risulta invece essere un cittadino extracomunitario che stava probabilmente dormendo a bordo di una carrozza approfittando del fatto che il treno fosse fermo.

Nella nota si legge infatti: “In merito all’incidente avvenuto questa mattina nei pressi di Carnate, Trenord precisa che a bordo era presente un solo passeggero che ha riportato lievi contusioni.

Per cause da accertare, il treno 10776 si è mosso dalla stazione di Paderno senza personale a bordo (macchinista e capotreno). I sistemi di sicurezza dell’infrastruttura sono entrati subito in funzione e hanno instradato il treno verso il binario tronco della stazione di Carnate. È stata immediatamente istituita una commissione interna per chiarire cause e responsabilità, fra cui il comportamento dell’equipaggio

Treno deragliato a Carnate

Stando alle prime informazioni le carrozze interessate dall’incidente sarebbero le prime quattro di testa in cui oltre al macchinista e il capotreno era presente anche un passeggero che ha rotto il vetro del finestrino per uscire.

Ignoto al momento se fosse l’unico presente nella parte di convoglio che come si nota dalle immagini si è rovesciato invadendo anche la strada. Un muretto della stazione è infatti stato danneggiato dal treno che si è riversato fuori controllo.

Immediata la chiamata ai soccorsi che sono tempestivamente giunti con cinque ambulanze, due elicotteri e tre automediche in codice rosso.

Insieme ai soccorritori sono arrivati anche i Carabinieri di Monza e la polizia ferroviaria di Milano con i Vigili del Fuoco per aiutare ad estrarre i coinvolti dalle carrozze. Allertata anche la Rete Ferroviaria Italiana.

Treno Carnate

Secondo quanto trapelato le tre persone rimaste ferite non sarebbero gravi e si sta cercando di capire se vi siano altre persone coinvolte oltre a loro.


Ignoto per il momento la causa scatenante del deragliamento del mezzo, in corso di valutazione da parte delle autorità. Trenord si è limitata rendere noto che “il treno 10776 è uscito dai binari in prossimità della stazione di Carnate e la circolazione è interrotta tra Monza e Carnate“. Si stimano ritardi di almeno 60 minuti.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
petronio berlusconisti bullismi e camionisti..indu
19 Agosto 2020 18:43

maullixio e giacy?

petronio berlusconisti bullismi e camionisti..indu
20 Agosto 2020 00:21

povera gente


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.