×

Coronavirus, Bertolaso: “Il Governo ha gravi responsabilità”

Condividi su Facebook

Il Governo ha gravi responsabilità sulla gestione dell’emergenza sanitaria del Covid. Queste le parole dell’ex capo della protezione civile Bertolaso.

coronavirus Bertolaso

L’esecutivo avrebbe delle gravi responsabilità sulla gestione dell’emergenza sanitaria. Lo ha dichiarato Guido Bertolaso ex capo della Protezione Civile. In un’esclusiva ad Adnkronos ha illustrato quali sono i motivi che avrebbero portato al grande aumento della curva di questi ultimi giorni.

Dalla spesa dei soldi pubblici in modo sbagliato, all’emergenza gestita male nel periodo estivo nel quale si è dato peso ad altre priorità come le elezioni regionali, molti sono i temi che ha toccato Bertolaso. ”L’esecutivo ha pesanti responsabilità. Metterei loro in lockdown”, ha dichiarato. 

Coronavirus, le parole di Bertolaso

L’ex capo della protezione civile Guido Bertolaso ha rilasciato un’esclusiva ad Adnkronos nel quale ha speso parole molto dure nei confronti dell’operato del Governo nella gestione dell’emergenza sanitaria del Coronavirus.

“Stiamo parlando di una realtà istituzionale che ha completamente dormito nel corso dell’estate. Si preoccupavano dei sondaggi, di scrivere sui social, di organizzare le elezioni regionali, ma certamente non si sono preoccupati di prevedere l’arrivo della seconda ondata”.  
Ha poi toccato il tema del lockdown facendo leva sulla responsabilità del Governo che non avrebbe messo in atto in modo tempestivo le necessarie misure anti-covid. Non solo. Secondo Bertolaso richiamare gli italiani a tenere un comportamento responsabile è indici di una scorretta strategia che è stata delineata senza prevedere gli eventi successivi.

Bertolaso ha precisato: ”Adesso sul possibile lockdown fa comodo richiamare tutti al senso di responsabilità degli italiani, ma non si fa così”

Si è infine chiesto chi si fosse dovuto occupare di far avere un adeguato numero di tamponi su tutto il territorio nazionale criticando anche lo scarso numero di vaccini anti-influenzali presenti. “Chi doveva organizzare a maggio una fornitura di tamponi in modo che tutti potessero avere accesso in tempi rapidissimi in qualsiasi parte d’Italia? Chi doveva organizzare le vaccinazioni antinfluenzali? L’anno scorso in questo periodo eravamo già tutti vaccinati, quest’anno invece è merce rarissima il vaccino antinfluenzale”, ha precisato. 

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.