×

Dal Viminale i dati sui controlli: 77.906 persone fermate in un giorno

Condividi su Facebook

Il Viminale ha reso noti i dati relativi al controlli effettuati dalle forze dell'ordine tra Natale e l'Epifania.

viminale controlli

Mercoledì 6 gennaio si è chiuso il periodo delle festività regolato dal decreto contro il Coronavirus che ha suddiviso i giorni in rossi e arancioni. Dal giorno successivo all’Epifania le misure dovrebbero tornare ad essere meno serrate con la zona gialla “rafforzata” istituita fino al 15 gennaio con il nuovo dpcm.

Intanto il Viminale ha diffuso i dati relativi ai controlli effettuati.

I dati del Viminale

Nel periodo delle vacanze sul territorio italiano sono stati impegnati 70 mila agenti delle forze dell’ordine affinché venissero rispettare le norme per evitare la diffusione del Coronavirus. I controlli effettuati sono stati tantissimi. Nel dettaglio sono state fermate 77.906 persone, di cui 919 sono state sanzionate e 7 denunciate soltanto martedì 5 gennaio.

Un gran numero di controlli sono stati anche ai danni di attività commerciali ed altre tipologie di esercizi: 53 titolari sono stati multati e 30 locali chiusi. La maggior parte erano aperti senza averne diritto.

In totale, dall’inizio della pandemia, i controlli effettuati in Italia sono stati 39.275.051. Di questi30.637.601 sono stati ai danni di persone, di cui 526.893sono state sanzionate(1,72%) e 3.052 denunciate per avere violato la quarantena.

Le verifiche sulle attività, invece, sono state 8.637.450 che hanno condotto a provvedimenti sanzionatori nei confronti di 16.655 titolari (0,19%) e a 3.931 provvedimenti di chiusura.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media