×

Covid, tampone rapido gratis a Napoli: quando e dove farlo

Condividi su Facebook

Grazie ad un'iniziativa del Comune, dell'Ordine dei Farmacisti e di Federfarma, tamponi rapidi gratis per tutti a Napoli.

Tamponi
Tamponi

Grazie ad un’iniziativa del Comune, dell’Ordine dei Farmacisti e di Federfarma, a Napoli si potranno effettuare dei tamponi rapidi per il Covid completamente gratis. Un’occasione della durata di 6 giorni, tra il mese di gennaio e di febbraio, in modo da rilevare l’eventuale presenza del Coronavirus in 15 minuti.

Tampone rapido gratis a Napoli

Per la durata di 6 giorni, verranno allestiti dei punti mobili in diverse zone della città, dall’area orientale al centro storico, al Vomero. Operatori specializzati effettueranno il test rapido gratuitamente, dopo aver fatto compilare il modulo, che andrà consegnato al personale addetto, ai clienti. Il modulo può essere scaricato direttamente dal sito del Comune di Napoli, ma si potrà trovare anche già stampato direttamente sul luogo in cui verranno effettuati i tamponi rapidi.

Avere il modulo già compilato permette di evitare le code e le lunghe attese.

L’iniziativa si chiama “Un tampone per tutti” ed è nata dalla collaborazione del Comune di Napoli, dell’Assessorato alla salute, guidato da Francesca Menna, dall’Assessorato ai giovani, guidato da Alessandra Clemente, con l’Ordine dei Farmacisti, guidato dal presidente Enzo Santagata e Federfarma Napoli. Gli appuntamenti sono i seguenti:

  • Mercoledì 13 gennaio dalle 8.30 alle 14.30 in Via Arcangelo Ghisleri (Scampia);
  • Domenica 17 gennaio dalle 8.30 alle 14.30 in Piazza Capri 1, zona antistante la chiesa di S.Giuseppe e Madonna di Lourdes a San Giovanni a Teduccio, Rione Villa;
  • Mercoledì 20 gennaio dalle 8.30 alle 14.30 in Piazza degli Artisti al Vomero;
  • Domenica 24 gennaio dalle 8.30 alle 14.30 in piazza del Carmine, zona antistante alla Basilica Maria Ss.

    del Carmine Maggiore;

  • Martedì 9 febbraio dalle 8.30 alle 14.30 in piazza Santa Maria della Fede;
  • Martedì 23 febbraio dalle 8.30 alle 14.30 in largo Ferrandino 3, zona antistante alla scuola Tito Livio.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media