×

Napoli, incidente in scooter: morto ragazzo di 19 anni

Condividi su Facebook

Vittorio Perfetto, di soli 19 anni, è morto per un terribile incidente in scooter nel quartiere Soccavo a Napoli.

Vittorio Perfetto

Vittorio Perfetto, un ragazzo di soli 19 anni di Napoli, ha perso la vita a causa di un terribile incidente in scooter avvenuto nel quartiere Soccavo, dove viveva. Il ragazzo è morto nell’impatto del motorino contro un palo, ma la dinamica al momento è ancora al vaglio degli inquirenti.

Morto a 19 anni

Il giovane avrebbe perso improvvisamente il controllo del suo scooter, mentre viaggiava, e questo lo ha portato a schiantarsi contro un palo dell’illuminazione elettrica. Vittorio Perfetto è morto così, a soli 19 anni, nel quartiere Soccavo di Napoli, dove viveva. I soccorsi sono intervenuti immediatamente e il giovane è stato trasportato all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta, ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare.

Le ferite riportate nell’impatto erano troppo gravi e il ragazzo è deceduto in ospedale. Gli agenti della Polizia Municipale stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Sui social network sono stati scritti tantissimi messaggi di condoglianze e di addio per il ragazzo. Il quartiere Soccavo è sotto shock per questo tragico incidente in cui ha perso la vita un ragazzo così giovane. Gli amici lo stanno ricordando su Facebook, lasciando molti messaggi ed esprimendo tutto il loro affetto per Vittorio.

Anche l’A.S.D. Licola United ha pubblicato un messaggio per Vittorio. “Oggi è una giornata Tristissima per tutti noi del Licola United ma soprattutto per chi ti ha conosciuto, hai trascorso con noi i primi due anni della nostra attività regalandoci gioie e perle col tuo magico sinistro, ma soprattutto riempivi gli allenamenti giocando e scherzando con tutti, eri solare. R.i.p Campione nostro. Noi ti ricorderemo sempre con quel numero 11 sulle spalle e con il soprannome di ‘Manolo’. Che la terra ti sia lieve. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di estremo dolore. Sentite Condoglianze da tutti noi!” è stato scritto.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora