×

Damiano Crognali racconta il mondo dei Podcast: il nuovo rinascimento dell’audio

Condividi su Facebook

L'intervista a Damiano Crognali, giornalista e podcaster, autore del libro "Podcast" edito da Roi Edizioni: "I podcast sono il cinema delle orecchie".

Damiano Crognali, podcast

“Se dovessi spiegare cos’è un podcast e potessi scegliere se rivolgermi alle nuove generazioni o se rivolgermi a quell’altra generazione che in questo momento storico sta vivendo il rinascimento dell’audio, senza dubbio inizierei a raccontarlo a chi come me ha vissuto questo momento di transizione“.

Inizia così l’intervista a Damiano Crognali, giornalista e podcaster, autore del libro “Podcast” edito da Roi Edizioni. Ai nostri microfoni Crognali ha narrato la genesi del suo progetto editoriale: una storia che si è rivoluzionata più volte in corso d’opera e che trae origine dall’esperienza professionale e dalla creatività dell’autore.

L’intervista a Damiano Crognali

Come nasce la rivoluzione dei podcast?

“Io ho iniziato facendo radio, più precisamente in una storica radio libera italiana: era Radio Atlanta Milano. Una di quelle che mettevano le antenne sopra le palazzine per trasmettere e che sono state poi le stesse che hanno portato avanti una rivoluzione del modo di comunicare. Oggi quella rivoluzione è portata avanti dal web e il podcast è un contenuto audio che viene trasmesso online.

Quello che io provo a raccontare nel mio libro, è come creare storie da ascoltare su queste nuove piattaforme che si sono aperte e che stanno trasmettendo i podcast.

Qual è il rapporto tra i contenuti podcast e i social media?

Podcast significa esprimersi in un nuovo modo, utilizzare una forma nuova di espressione che non è più quella visiva, passa dalla voce. Può essere interessante utilizzare i canali di diffusione come i social media per fare divulgazione, ma i podcast come contenuto audio hanno caratteristiche peculiari.

Nel mio libro racconto il caso di Laura Cunico, che anni fa decise di utilizzare instagram per diffondere alcuni contenuti: pubblicò delle pillole audio di un minuto sull’architettura (lei è un architetto e designer) e proprio grazie a questi “podcast” riuscì a far crescere notevolmente il suo profilo. È stata una delle rare volte in cui ho visto i podcast aiutare instagram e non viceversa.

Podcast, il nuovo rinascimento dell'audio

Perché in “Podcast” parli di rinascimento dell’audio?

Quello che stiamo vivendo in questo momento è una rinascita dei contenuti in audio. I podcast esistono da tantissimo tempo, sono nati negli anni duemila e solo adesso li stiamo riscoprendo. Il termine stesso nasce dalla crasi della parola iPod, il dispositivo dove venivano trasmessi contenuti in audio per eccellenza, e broadcast, che nel senso stretto del termine indica la diffusione. Oggi per la prima volta grazie a piattaforme come Spotify e Amazon, grazie anche alla tecnologia che sta diffondendo i podcast sui dispositivi smart come Alexa ne stiamo vivendo un vero e proprio rinascimento. Nel libro ho cercato di raccontare questa nuova generazione, fatta da creator che utilizzano i podcast per fare contenuti e decidono insomma di creare appositamente storie fatte per essere ascoltate.

Come si sta muovendo questo nuovo “mercato” di contenuti?

Ci sono piattaforme che oramai trattano i podcaster in esclusiva. Michelle Obama ad esempio ha creato un suo podcast, e forse probabilmente vedremo presto anche i quello di Barack Obama. Ultimamente si parla molto anche di un possibile nuovo progetto podcast di Megan e del principe Harry. Poi ci sono star come Joe Rogan che oggi presenta il suo show in esclusiva per la piattaforma di Spotify. Insomma sembra tutto pronto per un nuovo ecosistema ricco di investimenti. Poi ci sono piattaforme come Audible, che ti offrono contenuti di qualità in cambio di un abbonamento. Per concludere possiamo dire che i podcast sono il cinema delle nostre orecchie. Questo è un mondo che si sta costruendo, proprio in questo momento, sotto i nostri occhi.

LEGGI ANCHE:

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.