Società di Thule: storia del gruppo esoterico e delle loro idee
Società di Thule: storia del gruppo esoterico e delle loro idee
Storia

Società di Thule: storia del gruppo esoterico e delle loro idee

società di Thule

Vediamo come la società di Thule abbia influenzato fortemente il Nazismo. Professava la superiorità della razza ariana e la creazione di una grande Germania.

La società di Thule è un gruppo esoterico che sosteneva la superiorità delle razze nordiche. Nata all’inizio del ‘900 in Germania per opera di Felix Niedner ebbe un’importanza notevole nell’ispirare i valori fondanti del nazionalsocialismo tedesco. Il nome deriva da un’isola leggendaria del nord, che secondo la tradizione veniva identificata con l’Islanda o la Groenlandia. Questa terra, secondo la leggenda, era abitata da uomini superiori, gli Ariani, che possedevano facoltà superiori a quelle umane.

Storia della società di Thule

La società di Thule venne fondata nel 1910 da Neidner ma iniziò ad avere un certo seguito a partire dal 1918 quando venne trasferita a Berlino per mano di Rudolf Glauer. Secondo alcune testimonianze dell’epoca la società si riuniva ogni sabato in un elegante salone di un hotel di Monaco dove avvenivano riunioni con centinaia di adepti. La società si ispirava ad alcune religioni orientali, ai racconti del Graal, al paganesimo nordico e all’antisemitismo.

Tra il 1918 e il ’19 la società rischiò di essere annientata durante l’insurrezione socialista per la decisione di alcuni commissari del popolo ebrei che decisero l’uccisione di alcuni importanti membri dell’ordine.

Dopo questo periodo la società riuscì a riorganizzarsi grazie all’appoggio di influenti personalità della società tedesca che attribuivano alla società di Thule una forza in grado di porre un freno di freno alle spinte rivoluzionarie presenti in Germania. Tra queste personalità appare il nome di Adolf Hitler, che in quel momento era uno sconosciuto gerarca. Questa capacità si manifestò nel 1918 quando un giornalista ebreo, Kurt Eisner, proclamò la nascita di una repubblica socialista a Monaco, scatenando la rabbia dei nazionalisti che si appoggiarono alla società per fermare l’azione dei socialisti. E’ allora che nacque il giornale ufficiale della società, a seguito dell’acquisto di un piccolo notiziario locale. Il giornale divenne poi in futuro l’organo di stampa del partito nazista, l’Osservatorio del popolo.

Tramite il giornale e la propaganda che riuscirono a realizzare gli affiliati alla società di Thule diffusero in pochi anni in tutta la Germania idee antisemite, occultismo e dottrine esoteriche che furono il fondamento ideologico su qui nacque il nazismo.

L’influenza di questa setta e di altre società massoniche sulla nascita del partito nazionalsocialista è nota ed ha un diretto rapporto con la formazione intellettuale del suo massimo rappresentante: Adolf Hitler.

Il rapporto tra Hitler e la società di Thule

Tra i seguaci della società di Thule ci furono numerose personalità della cultura dell’occulto e dell’esoterismo di inizio Novecento. Tra gli altri ci furono Rudolf Steiner, conosciuto oggi per il metodo pedagogico a lui ispirato, e Helena Petrovna Blavatsky fondatrice della Società Teosofica, conosciuta come la più grande medium della storia.

Quando Hitler fu affiliato alla Società, ebbe come maestro un certo Dietrich Eckart, famoso occultista e direttore di un noto giornale antisemita. Gli insegnamenti di Eckart furono fondamentali per la crescita politica di Hitler. Gli insegnò diverse tecniche di persuasione, di retorica, di mimica facciale per riuscire a convincere le grandi masse che sarebbero accorse ai suoi comizi.

Per manifestare tutta la stima che aveva nutrito per il suo mentore, nella sua opera principale, il Mein Kampf, Hitler scrisse una dedica speciale al suo maestro Eckart.

Quando nel 1920, Hitler fondò il Partito Nazionalsocialista dei lavoratori tedeschi, decise di accogliere al suo interno molti esponenti della società di Thule. La scelta del simbolo del Partito, la svastica, fu consigliato da un membro della società per il valore esoterico e antico che rappresentava.

Come la società di Thule influenzò il nazismo

Gli aspetti occulti e misteriosi che si celano dietro l’ideologia del Nazismo sono da ricercarsi nelle influenze che la Società di Thule ed altre sette esoteriche ebbero negli anni precedenti la nascita del Partito Nazista.

Uno dei maggiori pensatori che influenzò le idee della società di Thule e successivamente il Nazismo fu il professore di Geopolitica Haushofer. Le sue teorie sostenevano che il sacro popolo ariano dovesse necessariamente conquistare il cosiddetto “spazio vitale ad est”, eliminando i popoli slavi.

Un altro misterioso personaggio che ebbe un’importante influenza fu il monaco Jorg Lanz Von Liebenfels. quest’ultimo sosteneva che gli ariani, diretti discendenti degli uomini dei erano stati contaminati dagli uomini bestia che avevano fatto loro perdere i poteri dei loro organi sensoriali. Una via per riuscire a realizzare queste profezie era attraverso delle leggi razziali che preservassero gli ariani dalla contaminazione con gli uomini bestia, eliminando i deboli e gli inferiori.

E’ evidente come queste teorie occulte ed esoteriche furono la base ideologica per la creazione della dottrina nazista che si trasformò in precise scelte politiche e militari. L’alone di mistero che si cela dietro la storia di Hitler e del Nazismo è da ricercare in queste oscure origini. Le società come quella di Thule praticavano riti e cerimonie occulte che vennero poi ereditate dal partito nazista. Degli esempi sono l’amore di Hitler per il Sacro Romano impero e l’ossessione per la ricerca del sacro graal.

Oppure gli strani riti di iniziazione che Himmler faceva praticare ai soldati delle SS nel castello di Wewensberg costringendoli al culto degli antichi eroi templari.

Curiosità

Non molto è noto sulla società della Thule in quanto, all’interno dei libri di testo, non viene spesso preso in esame. Se, tuttavia, questo argomento vi interessa ed appassiona e, per tale motivo, siete curiosi di scoprire miti, leggende e realtà circa quello che è stata, davvero, tale società; il libro, di seguito proposto, sarà in grado di dare risposta a tutte le vostre domande.

1 Commento su Società di Thule: storia del gruppo esoterico e delle loro idee

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche