×

Coronavirus, bollette di luce gas e acqua: tutto quello che c’è da sapere

Condividi su Facebook

Tutte le novità sul pagamento delle bollette di luce, gas e acqua durante l'emergenza coronavirus: sospensioni e rinvii.

coronavirus bollette acqua luce gas

Sono molti i cittadini che si stanno chiedendo come agire in relazione al pagamento delle bollette di luce, gas e acqua in piena emergenza coronavirus. Il governo aveva lasciato infatti aperta l’ipotesi di sospenderlo in tutta Italia, ma nel decreto legge Cura Italia varato il 17 marzo 2020 non è stata inserita alcuna norma a riguardo. Questo perché avrebbe comportato troppi rischi tra cui quello di mandare in crisi finanziaria le società di vendita. Ecco quindi come comportarsi.

Coronavirus: bollette di luce, gas e acqua

Per ora gli unici comuni che hanno diritto alla sospensione sono quelli dell’ex zona rossa lombarda e veneta. Si tratta in particolare di Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini (Lombardia) e di Vo’ Euganeo (Veneto). Fino al 30 aprile 2020 il pagamento delle bollette e del canone Rai è per i loro residenti sospeso.

Per il resto d’Italia l’Autorità di regolazione ha deciso di rinviare dal 10 marzo al 3 aprile 2020 le procedure di distacco per i clienti morosi di acqua, luce e gas.

Perciò le utenze che sono state sospese, limitate o disattivate dopo il 10 marzo dovranno essere rialimentate fino al 3 aprile. Per le bollette elettriche, la misura riguarda tutti i clienti in bassa tensione mentre per il gas tutti quelli con hanno un consumo inferiore a 200mila metri cubi standard.


Per quanto riguarda poi i clienti che beneficiano di bonus sociali e nazionali, l’Autorità ha previsto più tempo per poterne chiedere il rinnovo. Tutti coloro a cui scadono nel periodo compreso tra il 1 marzo e il 20 aprile 2020 potranno rinnovare la domanda anche oltre la scadenza ma comunque entro 60 giorni dal termine del suddetto periodo.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:

3
Scrivi un commento

1000
3 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
3 Commentatori
più recenti più vecchi
Fiorella Tosolini

Si potrebbe spiegare meglio? Grazie.sono anziana.

Roberto Tempestini

….come ultraottantenne…da disposizioni ministeriali,alle poste non mi sogno di andare uscendo da casa..sino a prova contraria..per cui.le varie bollette restano in sospeso..e vediamo come va a finire..ok.??

sergio.pedruzzi@libero.it

non ho capito come si possono pagare le bollette di luce e gas non avendo nel paese di residenza ne banche ne poste


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche