Rissa durante un'orgia: poliziotto interviene e trova la moglie
Rissa durante un’orgia: poliziotto interviene e trova la moglie
Esteri

Rissa durante un’orgia: poliziotto interviene e trova la moglie

Orgia in Messico, poliziotto interviene e trova sua moglie
Orgia in Messico, poliziotto interviene e trova sua moglie

Un poliziotto è intervenuto per sedare una rissa durante un'orgia a Ciudad Victoria, in Messico: tra i partecipanti ha trovato la moglie.

Un festino a sfondo sessuale organizzato in un albergo e degenerato in una rissa ha riservato una brutta sorpresa a un poliziotto messicano. È accaduto a Ciudad Victoria, nello stato di Tamaulipasm, in un hotel nel centro della città. La notizia è stata diffusa dal quotidiano messicano La Prensa. Tutto è cominciato quando tre agenti di polizia – un cadetto uomo e due donne – hanno deciso di trascorrere una serata a base di alcolici, conclusasi con un’orgia nella camera dell’albergo. Inizialmente la situazione sembrava essere tranquilla. Secondo alcuni testimoni, diversi dipendenti della struttura ricettiva avrebbero applaudito una volta sentiti gli inequivocabili rumori provenienti dalla stanza. Ma la situazione è degenerata quando le due donne hanno iniziato a mostrare segni di gelosia.

Messico, orgia fra tre poliziotti

Come riportato da El Sol del Mexico, una delle due partecipanti all’orgia si è lamentata perché l’uomo si stava dimostrando “più intimo e generoso” con l’altra donna. La discussione è degenerata in una violenta lite.

Il proprietario dell’albergo ha raccontato di aver sentito rumore di bottiglie rotte e urla. Preoccupato, ha chiamato il 911 e la polizia ha inviato sul posto una pattuglia, Tra gli agenti intervenuti c’era anche il marito di una delle due partecipanti al festino. I testimoni hanno dichiarato che, nonostante l’evidente imbarazzo e la difficile situazione, il poliziotto “ha mantenuto la professionalità“. I tre amanti sono stati arrestati per disturbo dell’ordine pubblico. Gli agenti coinvolti nel ménage à trois dovranno inoltre risarcire l’albergo dei danni e pagare una multa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 1418 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.