Strofinava peperoncino sui genitali dei figli per punizione | Notizie.it
Mette peperoncino su genitali dei figliastri: “Facevano pipì a letto”
Esteri

Mette peperoncino su genitali dei figliastri: “Facevano pipì a letto”

robert saladaga

Il compagno della madre dei bimbi ha inoltre sparato con una pistola ad aria compressa ed ha cercato di soffocare il più piccolo dei fratelli.

Il fatto è avvenuto a Greenville, nella Carolina del Sud, negli Stati Uniti. Una madre, Sabrina Emerick, ha concesso al proprio fidanzato di spalmare del peperoncino sui corpi dei figli poiché durante la notte facevano la pipì a letto. L’uomo, Robert Saladaga, di 37 anni è stato arrestato dalle forze dell’ordine insieme alla compagna.

Le torture

Secondo quanto viene riportato dalla polizia statunitense, l’uomo avrebbe impartito diverse punizioni ai figli della compagna, due bambini di 5 e 7 anni. Infatti, Saladaga, oltre ad aver strofinato il peperoncino sugli occhi e sui genitali dei piccoli, avrebbe anche sparato con una pistola ad aria compressa ad uno dei due e, successivamente, avrebbe anche tenuto un cuscino sopra la faccia del più piccolo.

Secondo i detective che hanno lavorato all’indagine, la madre dei bimbi sarebbe stata complice dell’uomo in quanto “avrebbe permesso che i suoi figli fossero messi di fronte ad un rischio irragionevole e pericoloso“. La coppia è accusata di aggressione e percosse aggravate.

Inoltre, si sospetta che gli abusi siano stati costanti e ripetuti dal settembre del 2017.

Le parole della polizia

Le forze dell’ordine ha comunicato con la stampa attraverso le parole del sergente che ha seguito il caso, Jason Rampey: “I crimini contro i bambini sono alcuni dei casi più difficili da indagare. Le orribili storie di abusi subiti da questi piccoli sono disgustose e riprovevoli. I bambini sono stati rimossi da questo ambiente violento. Gli investigatori hanno accertato che ognuno di questi abusi rappresentava una forma di disciplina per essersi comportati male a scuola o aver bagnare il divano mentre dormiva”.

I due ora devono rispondere a diverse accuse di reati gravi. Dopo l’arresto Saladaga e Emrick sono stati rilasciati su cauzione, ma non potranno vedere i due bimbi, i quali sono stati assegnati ad un membro della famiglia.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi 262 Articoli
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.