×

“Stai bloccando il corridoio del treno”, uomo accoltellato 18 volte

Omicidio su un treno diretto a Londra. Un uomo sembra cercare la rissa con un 51enne che viaggia con il figlio, e alla fine lo uccide brutalmente.

accoltellato in treno

Stavano per raggiungere la stazione di Clandon, in Inghilterra, quando un uomo di 35 anni ha pugnalato a morte un 51enne davanti al figlio 14enne. La tragedia è avvenuta il 4 gennaio 2019 e nel corso dell’udienza che si è celebrata martedì 25 giugno 2019 sono emersi nuovi inquietanti particolari del brutale omicidio.

Omicidio in treno

In base a quanto ricostruito dall’accusa, Lee Pomeroy è stato ucciso il giorno prima del suo compleanno dopo un diverbio in treno con Darren Pencille. Il 35enne, che portava con sé illegalmente un grosso coltello, pare che si fosse stranito perché l’uomo stava “bloccando il corridoio del treno”.

Alcuni testimoni hanno riferito di aver sentito Pencille dire: “Ho intenzione di uccidere quest’uomo, sarà morto”, dopo una serie di ingiurie rivolte contro il 51enne.

Sembra che Pomeroy ad un certo punto avrebbe replicato affermando: “Non avresti dovuto umiliarmi di fronte a mio figlio”.

Pencille sembrava cercare la rissa perché, raccontano sempre i teste come ricostruito da The Sun, avrebbe urlato: “Toccami, toccami e vedi che cosa succede prima della prossima fermata. Ti sfido, ti sfido, a mettere la tua mano su di me, perché non finirà bene“.

L’aggressione e la fuga

Pare che Lee Pomeroy abbia evitato in ogni maniera di provocare ulteriormente il 35enne ma questo, all’improvviso, gli ha sferrato un fendente al collo e subito dopo altre 17 coltellate. Poi è fuggito quando si sono aperte le porte del vagone, che si era appena fermato in stazione.

Prima di essere arrestato, Darren Pencille si è rifugiato dalla ragazza che l’ha aiutato a cambiare aspetto, anche se lei sostiene che all’epoca non era a conoscenza di quanto avvenuto poco prima.


Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Caricamento...

Leggi anche