×

Orso attacca domatore in Russia: aperta un’inchiesta

L'animale ha azzannato al collo e alla testa il domatore: tra le cause ci sarebbero i flash delle macchinette fotografiche e un dolore articolare.

orso attacca domatore
orso attacca domatore

Un orso bruno di circa 270 kg ha attaccato il domatore di un circo in Russia, nella regione del western Karelia: i bambini e le persone presenti sugli spalti hanno vissuto attimi di terrore. L’animale, infastidito da un dolore articolare, avrebbe morsicato sul collo e sulla testa l’addestratore.

A soccorrere il povero domatore sono intervenuti gli uomini della sicurezza. Dopo aver sedato l’animale con una scossa elettrica, infatti, hanno liberato il collega ferito. Nel frattempo, inoltre, il pubblico veniva evacuato in sicurezza. I testimoni hanno raccontato l’episodio ricordando i momenti di terrore, mentre la polizia russa ha aperto un’inchiesta.

Orso attacca domatore: la causa

Scene di terrore in un circo russo: un orso bruno ha attaccato brutalmente il suo domatore nel corso delle sua performance.

Stavano mettendo in scena il loro numero, quando all’improvviso l’animale ha aggredito il suo addestratore. La performance, da quanto si apprende, riguardava un orso che spinge una carriola: molto divertente all’apparenza, ma drammatico nel seguito. Doveva eseguire una capriola e invece si è accanito sul domatore. L’orso bruno di 270 kg ha azzannato sul collo e sulla testa il suo addestratore forse a causa di un disturbo articolare.

Gli uomini della sicurezza, però, sono intervenuti rapidamente per sedare l’animale e mettere in salvo il domatore. Il pubblico, inoltre, è stato fatto evacuare dalle uscite di sicurezza.

All’inizio, Lyudmila Misnik, il gestore del circo, avrebbe raccontato ai media nazionali che a scatenare la reazione dell’orso sarebbero stati i flash delle macchine fotografiche del pubblico. Ruslan Solodyuk, il domatore, ha però spiegato che un dolore alle articolazioni ha disturbato l’animale che si sarebbe accanito sul suo domatore.

Fortunatamente l’uomo se l’è cavata con qualche ferita.

Panico tra il pubblico

I bambini hanno iniziato ad urlare mentre di fronte a loro vedevano immagini raccapriccianti. Alcuni testimoni, infatti, hanno raccontato: “Presi i nostri bambini abbiamo cominciato a correre”. Gli orsi bruni sono dei particolari animali diffusi soprattutto nell’Asia e nel Nord America oltre che in Europa. Appartengono alla famiglia degli Ursidae e insieme agli orsi polari sono gli animali carnivori più grandi al mondo.

Gli animali al circo

Quello avvenuto in Russia non è purtroppo l’unico esempio di incidente con gli animali al circo. Ricordiamo infatti la vicenda che ha coinvolto il domatore Ettore Weber, che è stato ucciso da quattro tigri il 4 luglio 2019.

Contents.media
Ultima ora