×

Israele: “Ucciso comandante della Jihad islamica palestinese”

Baha Abu al-Ata, comandante della Jihad palestinese, è stato ucciso in un blitz di Israele. Gaza: "Risponderemo con forza".

israele ucciso comandante jihad
israele ucciso comandante jihad

La notizia è stata diffusa da fonti di Israele, che affermano di aver ucciso Baha Abu al-Ata, comandante della Jihad palestinese. Da un comunicato militare israeliano si apprende che il blitz è frutto di “un’operazione congiunta delle nostre forze armate e dei servizi segreti” che hanno portato a individuare e attaccare l’abitazione di al-Ata. La morte del leader jihadista è stata poi confermata anche da fonti palestinesi.

Israele, ucciso comandante della Jihad

“La nostra reazione farà tremare l’entità sionista”, si legge su un volantino diffuso a Gaza in cui si annuncia vendetta per la morte di al-Ata. Ziad Nahale, leader della Jihad islamica palestinese, ha accusato Israele di aver “oltrepassato tutte le linee rosse” e che per questo “reagiremo con forza“. Ne è seguita una reazione militare da parte di Gaza, che ha sparato decine di razzi verso il territorio israeliano.

Il numero esatto è ancora imprecisato, riferiscono fonti militari. Le sirene d’allarme sono risuonate fino alla città di Tel Aviv, nel sud del Paese, e a migliaia di persone è stato raccomandato di non allontanarsi dai rifugi e dalle aree protette.


Il portavoce delle forze militari israeliane ha sottolineato che “Abu al-Ara era come una bomba a orologeria“. “Quest’uomo è responsabile di attacchi con razzi, con cecchini e di molti tentativi di infiltrare terroristi dentro Israele. Ma soprattutto progettava nuovi attacchi contro di noi”, ha aggiunto Netanyahu. Il blitz non implicherebbe, però, la ripresa della politica delle “esecuzioni mirate” a danno dei palestinesi.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche