×

Coronavirus, il messaggio di Trump per l’Italia: “Gli Stati Uniti vi amano”

Da Trump un messaggio di omaggio all'Italia per mostrare vicinanza nella difficile situazione che sta vivendo per il coronavirus.

coronavirus trump italia

Donald Trump ci ha tenuto a mandare un messaggio all’Italia dimostrando tutta la sua vicinanza al nostro paese nel pieno dell’emergenza coronavirus. Il Presidente degli Stati Uniti ha condiviso sul proprio profilo Twitter un video ritraente le Frecce Tricolori.

Coronavirus, il messaggio di Trump all’Italia

La registrazione, diventata già virale, è diventata in poco tempo il simbolo della forza della nostra nazione e della sua capacità di rialzarsi. Del resto non potrebbe esserci nulla che meglio la ritrae del mare, della musica e della propria bandiera. Dall’altra parte del mondo, Trump non ha esitato a postarlo anch’egli affermando come gli Stati Uniti amino l’Italia e gli siano vicini in questo momento particolarmente difficile.

Poco prima aveva preso parte all’aggiornamento quotidiano della task force per fornire ai suoi concittadini i dati sulla situazione americana.

Quando al video condiviso per omaggiarci, si tratta di quello ritraente le Frecce tricolori, ovvero la Pattuglia Acrobatica Nazionale dell’Aeronautica Militare Italiana che dal 1982 utilizza aerei costruiti interamente sul nostro territorio e con una nostra tecnologia.

Sulle note del “Nessun dorma” estratto dal Turandot di Giacomo Puccini e intonato da Andrea Bocelli, queste sfrecciano su quella costa che ogni anno accoglie milioni di turisti.

Queste le parole che vengono fatte sentire durante il loro passaggio: “Ma il mio mistero è chiuso in me. Il nome mio nessun saprà. No, no, sulla tua bocca lo dirò.. Quando la luce splenderà. Ed il mio bacio scioglierà (…). Dilegua, oh, notte.. Tramontate, stelle.. Tramontate, stelle.. All’alba vincerò, vincerò, vincerò!“. Un video che anche milioni di italiani stanno condividendo sui propri social network per mostrare che alla fine di tutto l’Italia uscirà vincitrice dalla pandemia che la sta riguardando.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Aleban Bolafy
15 Marzo 2020 10:49

Grazie per l’apprezzamento, mr. Trump. Se però ci ami così tanto forse era meglio che non facevi venire in europa 30mila dei tuoi soldatini, senza mascherina e senza controlli sanitari, col rischio di spargere il contagio assai di più. Quindi non prenderla sul personale, se alle tue (nostre) frecce tricolori rispondo con un semplice “Yankee go home”.
Non ci servono altri problemi oltre a quelli che già abbiamo. Invece di soldati avresti potuto mandarci forniture mediche e respiratori.


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora