×

Coronavirus, da Taiwan arrivano nuove donazioni all’Italia

Condividi su Facebook

A Taiwan numerose persone si sono messe in fila per le donazioni all'Italia: "Non scordiamo cosa avete fatto per noi in passato".

Taiwan donazioni all'Italia
Immagine di repertorio

Dopo le 10 milioni di mascherine donate all’Unione Europea e agli Stati Uniti, da Taiwan arrivano nuove donazioni all’Italia. Numerosi cittadini si sono messi in fila per contribuire agli aiuti: “Non scordiamo cosa avete fatto per noi in passato”.

Da Taiwan nuove donazioni all’Italia

Numerosi paesi in queste settimane si sono fatti avanti per aiutare l’Italia durante questa emergenza sanitaria causata dal coronavirus. Tra i tanti come Russia, Stati Uniti, Cina e Cuba anche l’Albania che nonostante tutte le difficoltà ha deciso di spedire in Italia un team di 30 medici e infermieri impegnati in questi giorni in Lombardia.

In quel caso il Primo Ministro Edi Rama spiegò l’atto di generosità raccontando che: “Non dimentichiamo chi ci ha aiutato”. Così come l’Albania anche Taiwan ha deciso di supportare l’Italia.

Taipei dopo aver donato 10 milioni di mascherine ha deciso di dare un ulteriore aiuto concreto all’Italia. Tramite una raccolta fondi terminata il 7 aprile 2020 sono stati donati 3,97 milioni di dollari in soli sei giorni secondo quanto riporta Focus Taiwan.

Numerosi cittadini si sono messi infatti in fila per contribuire. Il motivo di tale generosità arriva da molto lontano però, terminata la seconda guerra mondiale, quando l’isola era in grave difficoltà proprio la Chiesa aiutò i cittadini taiwanesi a rialzarsi.

Un sacerdote tramite un video realizzato dall’agenzia AFP ha sottolineato proprio come negli anni Cinquanta quando a Taiwan i cittadini avevano bisogno di tutto, i preti italiani aiutarono la popolazione. “Ora che l’Italia ha bisogno – spiega – i cittadini di Taiwan vogliono restituire quel prezioso aiuto. Non dimenticano cosa l’Italia ha fatto per loro”.

Nato a Milano nel 1999, si è diplomato in informatica e telecomunicazioni, studia scienze internazionali e istituzioni europee all'Università degli Studi di Milano. Collabora con Notizie.it e Il Giorno.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Federico Dedori

Nato a Milano nel 1999, si è diplomato in informatica e telecomunicazioni, studia scienze internazionali e istituzioni europee all'Università degli Studi di Milano. Collabora con Notizie.it e Il Giorno.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.