×

Coronavirus, rinviata a lunedì la conferenza stampa di Emmanuel Macron

Condividi su Facebook

È stato rinviato a lunedì il messaggio alla Nazione che Emmanuel Macron avrebbe dovuto tenere il 9 aprile sulle nuove misure anti coronavirus.

coronavirus-macron

Come accaduto anche per la conferenza stampa di Giuseppe Conte in Italia, anche il Presidente francese Emmanuel Macron ha deciso di annullare il messaggio alla Nazionale che avrebbe dovuto tenere nella serata di giovedì 9 aprile per informare la popolazione francese delle nuove misure anti coronavirus. Il discorso di Macron verrà quindi tenuto nel giorno di Pasquetta e probabilmente sarà incentrato sulla proroga delle misure di lockdown istituite a marzo per contenere la pandemia.

Coronavirus, Macron annulla conferenza stampa

Proprio nelle ore in cui il messaggio alla Nazione è stato annullato, alcune fonti dell’Eliseo hanno fatto trapelare una nota in cui viene illustrata l’agenda di Macron per i prossimi giorni: “Da qui a lunedì, Emmanuel Macron consulterà un gran numero di protagonisti del settore pubblico e privato, francesi, europei e internazionali per uno scambio di opinioni con loro sulle grandi questioni relative a Covid-19 e per preparare le decisioni che saranno annunciate al popolo francese lunedì“.

Nel messaggio alla Nazione successivamente rinviato, Macron avrebbe dovuto infatti parlare al popolo francese in merito a una possibile proroga delle misure di quarantena ben oltre l’attuale scadenza del 15 aprile. Un provvedimento simile a quello che si appresta a varare anche l’Italia e che avrebbe dovuto annunciare il Presidente Conte nella serata del 9 aprile.

L’emergenza sanitaria in Francia

Al momento in Francia il bilancio dell’emergenza coronavirus si sta sempre più aggravando, con il raggiungimento di quota 10mila decessi nella giornata dell’8 aprile.

Gli oltre 110mila casi di contagio in tutto il paese transalpino hanno inoltre costretto un parigino su quattro a lasciare la propria abitazione nell’Ile de France per riparare nelle seconde case in campagna, approfittando dell’isolamento della campagna francese.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.