×

Coronavirus, mamma di 37 anni morta dopo il parto: aveva il diabete

Salina Shaw, positiva al coronavirus, è la mamma 37enne morta una settimana dopo il parto. Lascia 3 figli. La donna soffriva di diabete.

coronavirus mamma
coronavirus mamma

Il Regno Unito proroga di almeno altre 3 settimane il lockdown imposto per contrastare il coronavirus. La scelta è frutto delle considerazioni analizzate da un comitato di consulenti scientifici del governo britannico. A dare l’annuncio è Dominic Raab, ministro degli Esteri che sta temporaneamente sostituendo il premier Boris Johnson, da poco uscito dall’ospedale e ancora convalescente.

I contagi accertati sono oltre 103mila. 13.839 i decessi da Covid-19. Tra le vittime del coronavirus c’è anche Salina Shaw, mamma di 3 figli morta una settimana dopo il parto. La donna, 37 anni, era educatrice e imprenditrice di Southend, nell’Essex. Soffriva di diabete, ma godeva di ottima salute, fa sapere chi la conosceva bene.

Coronavirus, mamma morta dopo il parto

“Era in buona salute, seguiva uno stile di vita vegano”, fa sapere il Sun. Salina ha sempre rispettato i provvedimenti adottati dal governo e mantenuto il distanziamento sociale. Eppure, sfortunatamente, il virus non le ha lasciato scampo.

A raccontare la vicenda è stata una cugina, la quale sul suo profilo Facebook ha scritto: “La domenica di Pasqua Salina è stata portata via troppo presto da questo mondo”.

La donna ha ricordato Salina con affetto, dando di lei un’immagine di madre amorevole e grintosa: “Da questo dispiacere immenso, tutti dovrebbero sapere che questa donna era una forza da non sottovalutare, una potente mamma single, con il fuoco dentro di sé e la determinazione che non avresti mai visto in nessuno”.

“Purtroppo, Salina aveva perso la mamma dopo aver dato alla luce la sua prima figlia, che ora ha quasi 18 anni! Quindi ha istintivamente insegnato alla sua ragazza a seguire le sue orme e mostrare come diventare indipendenti”, ha scritto la cugina.

Contents.media
Ultima ora