×

Coronavirus, le Isole Cook riaprono: sono libere dal Covid-19

Condividi su Facebook

Il Governo delle Isole Cook ha annunciato la riaperture di Chiese e scuole dopo giorni di limitazioni per evitare il diffondersi del coronavirus

coronavirus isole cook

Le Isole Cook nel Pacifico del Sud sono libere dal coronavirus. Il Governo ha già annunciato la revoca di molte limitazioni che erano state imposte per evitare il diffondersi del contagio da Covid-19 sulle isole. Limitazioni che parrebbero aver funzionato in tempo record, azzerando di fatto i casi positivi registrati.

A breve le attività lavorative potranno ripartire e gli studenti potranno tornare nelle scuole. Stesso discorso per i fedeli che potranno tornare a riunirsi ma non più di dieci persone alla volta.

Coronavirus, Isole Cook: le limitazioni

Le Isole Cook, insomma, avrebbero sconfitto il coronavirus. Il Paese è politicamente legato alla Nuova Zelanda, anch’esso esempio virtuoso di lotta alla Covid-19, ma ha un Governo centrale pressoché autonomo. Si trovano a circa 3.200 chilometri dalla capitale neozelandese Wellington e contano 17mila abitanti sparsi su quindici isole. La notizia della revoca delle misure restrittive è stata diffusa dal premier Henry Puna in una nota.

Decine di casi in Nuova Zelanda

Le limitazioni alla libertà personale sono state imposte nell’ultima settimana di marzo. L’allarme di fatto è stato un riflesso di quanto stava accadendo in Nuova Zelanda dove si stavano registrando decine di casi positivi. Dunque le Isole Cook hanno annullato tutte le manifestazioni religiose ed hanno chiesto ai cittadini di restare in casa a causa dell’emergenza coronavirus.

Allarme in codice giallo

Dopo diversi giorni di restrizioni il premier Puna ha annunciato la revoca delle limitazioni con il declassamento dell’allarme da rosso a giallo. Si potrà tornare a viaggiare verso l’isola di Rarotonga, dove si trova la capitale Avarua, e verso le altre isole. Chiese e scuole stanno riaprendo, anche se è ancora in vigore il distanziamento sociale. I voli internazionali saranno ancora limitati. “Accogliamo con favore questa buona notizia – ha dichiarato Puna – ma dobbiamo stare attenti sapendo che il Covid-19 continua a viaggiare fuori dai nostri confini”.

Laureato in Scienze della Comunicazione, ha conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Ha lavorato per Il Mattino e il Gazzettino vesuviano. Attualmente collabora con Notizie.it, iGv Network, Antimafia Duemila e Media Duemila.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Francesco Ferrigno

Laureato in Scienze della Comunicazione, ha conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Ha lavorato per Il Mattino e il Gazzettino vesuviano. Attualmente collabora con Notizie.it, iGv Network, Antimafia Duemila e Media Duemila.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.