Fabio Frizzi, chi è il fratello di Fabrizio
Fabio Frizzi, chi è il fratello di Fabrizio
Gossip e TV

Fabio Frizzi, chi è il fratello di Fabrizio

fabio frizzi
fabio frizzi

Il 26 marzo è scomparso il conduttore televisivo Fabrizio Frizzi. Quest'ultimo era molto legato al fratello Fabio Frizzi, compositore musicale.

Il 26 marzo 2018 è scomparso l’amato conduttore televisivo Fabrizio Frizzi a causa di una emorragia cerebrale. Quest’ultimo era molto legato al fratello Fabio Frizzi, compositore di colonne sonore.

Fabio Frizzi, il fratello

Il fratello del noto conduttore televisivo Fabrizio Frizzi, Fabio, è nato a Bologna il 2 luglio 1951 e si è sempre interessato alla musica. Fabio Frizzi inizia a prendere lezioni di chitarra a 14 anni e successivamente fonda un gruppo rock. Il successo per il giovane compositore arriva nel 1975 quando compone la colonna sonora per la pellicola cinematografica Fantozzi, la nota saga sceneggiata e interpretata da Paolo Villagio. L’anno successivo, 1976, compone la colonna sonora per il film Il secondo tragico Fantozzi. Lo stesso anno incontra per la prima volta il regista Lucio Fulci con il quale intraprende una longeva collaborazione lavorativa. Nel 2002 Fabio Frizzi collabora con Franco Bixio e Vince Tempera per la colonna sonora di Febbre da cavallo-La mandrakata.

Nel corso della sua carriera Fabio Frizzi ha, inoltre, recitato come attore in due pellicole cinematografiche uscite nelle sale nel 1971 Lacrime d’amore e Amore Formula 2.

Carriera musicale

Fabio Frizzi è un compositore e autore di colonne sonore che ha collaborato sia con registi italiani che con registi stranieri, e ha composto colonne sonore sia per film e serie tv italiane che straniere.

Egli è lo storico collaborato del regista italiano Lucio Fulci, conosciuto per le sue note pellicole horror e per lui ha composto le colonne sonore dei film: Zombi 2, Paura nella città dei morti viventi e molti altri. Nel 2007 il famoso regista, produttore e sceneggiatore statunitense Quentin Tarantino ha scelto di inserire un brano composto da Fabio Frizzi e presente in Sette note in nero nella pellicola Kill Bill: Volume 1.

Nel 2012 Fabio Frizzi e Lucio Fulci mettono in scena il progetto musicale “F2F-Frizzi to Fulci”; si tratta di una orchestra rock formata da otto elementi e diretta dal maestro in cui vengono proposte le colonne sonore che quest’ultimo aveva realizzato per i film horror diritti dal regista. Il progetto riceve consensi sia in Italia che all’estero e registra il tutto esaurito per gli spettacoli di Londra del 2013 e al Supermassive Festival di Helsinki dello stesso anno.

La formazione vede il maestro Fabio Frizzi alle chitarre, Enrico Scopa e Alessio Contorni alle tastiere, Federico Tacchia alla batteria e alla percussioni e Giulietta Zanardi alla voce.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche