×

Flavia Vento: “Scrivo a Tom Cruise, lui vede quello che faccio”

Flavia Vento scrive al vero Tom Cruise e lui risponde: è l'ennesima truffa?

Flavia Vento Tom Cruise

Flavia Vento, ospite di Pomeriggio 5, ha ammesso di aver scritto un messaggio al vero Tom Cruise. Non solo, la showgirl sostiene che il divo di Hollywood sia un suo sostenitore, tanto che la segue anche su Twitter. 

Flavia Vento scrive al vero Tom Cruise

Dopo aver abbandonato anche La Pupa e il Secchione Show, Flavia Vento è tornata ospite di Pomeriggio 5. La showgirl, che per mesi ha sostenuto di avere un contatto con Tom Cruise, ha riparlato di questa truffa, sostenendo che negli ultimi tempi ci sono stati sviluppi positivi. Flavia ha contattato su Twitter il vero Tom e lui le ha risposto ricambiando il follow. A suo dire, Cruise la conosce e segue le sue imprese televisive. 

Il raccondo di Flavia Vento

La Vento ha raccontato: 

“Sì c’è un tweet che ho fatto in cui sono vestita da sirena. L’ho scritto a Tom! A Tom Cruise quello vero. Si sta avvicinando la data in cui uscirà il suo nuovo film, sta per uscire Top Gun a maggio. Quindi io vorrei tanto andare a vedere questo film bellissimo. Poi soprattutto vorrei tanto capire chi è che mi scriveva, visto che ho ancora molti dubbi. Tom Cruise non ha risposto al mio tweet, però vi svelo che mi segue su Twitter. Sì Tom quello reale è un mio follower. Se segue La Pupa e il Secchione Show? Lui segue me e vede le mie cose. Vi manderò lo screen per farvi vedere che mi segue davvero”. 

Flavia è davvero convinta che Tom sappia chi sia e per avvalorare la sua tesi ha portato con sé degli screen. 

La truffa di Flavia Vento

La Vento, anche se è consapevole di essere stata truffata, non ha mai denunciato la persona che l’ha ingannata.

In una vecchia ospitata a Pomeriggio 5, ha così raccontato cosa le è successo: 

“Le nostre conversazioni sono state sempre carine, diceva che ero una Dea e mi chiamava Sole, riteneva che provenissi da una costellazione. È stato molto romantico. Tom mi ha detto che mi scriveva dal suo profilo personale, diverso appunto da quello ufficiale. Poi ho scoperto che non era quello vero. Ho scoperto che si trattava di una truffa, perché mi sono stati chiesti dei soldi per vederlo dal vivo. La cosa che mi stupisce di più è che io con questa persona ho parlato per mesi, da maggio fino a poche settimane fa. Sono rimasta male, non sono cretina fino a questo punto. Però è come se mi fossi affezionata, in cuor mio spero ancora che sia Tom. Perché dovrei denunciare una persona che per sei mesi mi ha fatto vivere un sogno?”. 

Contents.media
Ultima ora