×

Flixbus in fiamme sulla A14 tra Andria e Canosa: passeggeri scappano in strada

Attimi di paura sull'autostrada A14, tra Andria e Canosa, dove un autobus Flixbus ha preso improvvisamente fuoco. I passeggeri sono scappati in strada.

Flixbus

Attimi di grande paura sull’autostrada A14, tra Andria e Canosa, per i passeggeri di un autobus Flixbus, che ha improvvisamente preso fuoco, costringendoli a scappare.

Flixbus in fiamme sulla A14 tra Andria e Canosa

Un autobus della linea Flixbus ha preso improvvisamente fuoco nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 7 aprile, sull’autostrada A14 nel tratto tra Andria e Canosa di Puglia, in direzione Bologna. Per fortuna non ci sono feriti, ma sono stati attimi di grande paura per i passeggeri a bordo. Le cause dell’incendio sono ancora sconosciute, ma il mezzo di trasporto è completamente distrutto. Il pullman si è incendiato al km 610,5, verso le 13.30 del 7 aprile.

Sul luogo sono arrivati i soccorsi con i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale e il personale della Direzione 8° Tronco di Bari di Autostrade per l’Italia. I passeggeri sono fuggiti dopo che il mezzo ha accostato sul lato della carreggiata.

Flixbus in fiamme sulla A14: traffico chiuso

Il tratto di autostrada è stato chiuso al traffico, con code di oltre tre chilometri. Gli utenti in viaggio verso Bologna sono dovuti uscire ad Andria e rientrare a Canosa, dopo aver percorso la strada statale 16 Adriatica, oppure dopo l’uscita obbligatoria ad Andria hanno seguito le indicazioni per la Statale 170 in direzione di Barletta, per poi percorrere la Statale 16 Adriatica in direzione di San Ferdinando di Puglia e la Statale 92 verso Canosa.

Dopo le 17 del 7 aprile, sull’autostrada A14 Bologna-Taranto è stato riaperto il tratto tra Andria e Canosa. Il traffico è stato ripristinato.

Contents.media
Ultima ora