> > Frana Casamicciola: le telefonate al 112 per chiedere aiuto

Frana Casamicciola: le telefonate al 112 per chiedere aiuto

Casamicciola

All'alba di sabato 26 novembre sono arrivate moltissime telefonate particolarmente concitate al 112, di persone che segnalavano la frana a Casamicciol

Sono state tante le telefonate ricevute dal 112 all’alba di sabato 26 novembre, quando si è verificata la terribile frana che ha travolto Casamicciola, ad Ischia.

Sono testimonianze importanti. 

Frana Casamicciola, tante segnalazioni per chiedere aiuto

All’alba di sabato 26 novembre 2022, moltissime persone hanno chiamato i carabinieri per segnalare che si era appena verificata una frana a Casamicciola, a Ischia, e per chiedere aiuto. Sono stati avvisati anche i vigili del fuoco che hanno ricevuto le chiamate di molte persone che spiegavano che l’unica strada per uscire dalla propria abitazione era stata blocata dal fango.

Si tratta di tante testimonianze che sono arrivate pochi minuti dopo il boato che intorno alle 5 del 26 novembre ha squarciato il silenzio della notte a Casamicciola. 

Le telefonate al 112

Con voci tremanti e piene di terrore per quello che avevano visto dalle finestre, molte persone hanno chiesto aiuto chiamando il 112. “Telefono da Casamicciola, c’è stata una frana enorme” hanno detto i cittadini ai carabinieri. “Sopra il supermercato c’è una nuova frana, è di nuovo tutto allagato” ha spiegato una signora, mentre un uomo molto spaventato e allarmato ha spiegato che “è stata una grossa frana, io non posso uscire da casa, sono bloccato“.

I carabinieri che hanno prestato soccorso ai residenti e che stanno lavorando con le altre forze dell’ordine, i vigili del fuoco e la protezione civile per trovare i dispersi, hanno deciso di diffondere gli audio.