×

Francesco Borelli presenta Novara Dance Experience 2021: “È una grande festa dedicata a Carla Fracci”

Nell’intervista esclusiva Francesco Borelli presenta Novara Dance Experience, il suo messaggio di speranza per la ripartenza e i consigli per i giovani.

Novara Dance Experience

Francesco Borelli è un professionista della danza, ma anche direttore artistico del Festival Internazionale Novara Dance Experience 2021. In vista dell’edizione 2021, realizzata nonostante le difficoltà affrontate dal settore a causa dell’emergenza coronavirus, Francesco Borelli nell’intervista esclusiva ha confidato le sorprese e le aspettative, il legame indissolubile con Carla Fracci e i consigli per i più giovani che desiderano farsi strada nel mondo della danza.

Il direttore artistico si fa conoscere per la sua professionalità e dedizione, dando prova di una passione viscerale che ha trasformato in un’eterna professione. Si caratterizza per la sua gentilezza e l’intima profondità artistica, ma anche per la grinta ammirevole e il talento sopraffino.

Il 23/24/25/26/27 giugno torna al Teatro Coccia, il Festival Internazionale Novara Dance Experience, che giunge dopo la sospensione del 2020 per l’emergenza sanitaria, alla terza edizione che vuole essere quella della ripartenza.

Un monito positivo per tutto un settore dimenticato e un meraviglioso messaggio di speranza. Un grido e un canto per celebrare la danza e la sua regina indiscussa, Carla Fracci che non è mai mancata, neanche nei momenti di difficoltà. Il progetto, nato dalla volontà dell’Associazione Dance Hall di promuovere e diffondere la cultura della danza e dell’arte coreica, porterà ancora una volta a Novara i grandi nomi della danza nazionali e internazionali.

Cinque giornate intense con concorsi, masterclass e Gran Galà finale. I concorsi si terranno il 23 e il 24 giugno con una distinzione tra danza classica, danza moderna e danza contemporanea. Saranno ospitate due giurie per un totale di 16 giurati.

Francesco Borelli, dalla passione per la danza al Novara Dance Experience 2021

Il Festival Internazionale Novara Dance Experience prosegue con successo. Nel 2020 è stato impossibile celebrarlo, ma torna in grande stile per il 2021.

Non è stato semplice organizzarlo a causa delle limitazioni imposte dalla pandemia, ma non mancano aspettative e sorprese.

LEGGI ANCHE:

A tal proposito, Francesco Borelli, direttore artistico del Festival, ha dichiarato: Mi aspetto che i ragazzi siano contenti e sul palco brillino dopo un anno e tre mesi in cui hanno goduto della danza solo online o in tv. Ho forte il desiderio di vederli ballare e finalmente felici di essere di nuovo sul palcoscenico. Mi aspetto che si godano al massimo il momento: il periodo difficile che tutti abbiamo affrontato conferma che senza la danza e il teatro per me resta un vuoto incolmabile. Mi aspetto che ballerini, staff, ospiti e giuria si godano il ritorno in scena. Quest’anno più che mai vorrei che il Novara Dance Experience sia soprattutto una grande festa in cui celebrare la danza e il nostro amore per la danza, affinché questa passione profonda venga recepita da chi ha provato ad assopirla attraverso provvedimenti incomprensibili. Sono contento di tornare in sala e godere dell’emozione che la danza regala e che può essere recepita a pieno solo se fruita fisicamente”.

Novara Dance Experience 2021

Il ricordo di Carla Fracci al Novara Dance Experience 2021

Da sempre legata al Novara Dance Experience, la scomparsa della storica ed eterna ballerina milanese, Carla Fracci, lascia un vuoto profondo e straziante. Francesco Borelli l’ha conosciuta e ammirata, con lei ha condiviso molti momenti indimenticabili, fatti di confidenze e preziosi insegnamenti.

All’indomani della sua morte, l’omaggio a Carla Fracci si farà sentire forte anche al Festival. Parlando del legame con la Maestra, il direttore artistico ha raccontato: “Ho tanti ricordi legati a Carla. Quelli che mi commuovono sono gli attimi privati condivisi l’uno con l’altra. Per esempio i lunghi viaggi in macchina o le passeggiate in cui discutevamo di progetti futuri. I suoi occhi brillanti erano quelli di una ragazzina che sogna un futuro straordinario, proprio come quello che ha realizzato. È un’eterna fanciulla danzante: le dicevo sempre che sarei voluto invecchiare come lei, con il suo entusiasmo. Era una donna eccezionale che ha scritto la storia della danza italiana nel mondo.

Novara Dance Experience 2021

L’avventura del Novara Dance Experience comincia proprio grazie a Carla Fracci. “L’iniziativa cominciò con interviste aperte al pubblico. La prima fu proprio alla Maestra Fracci. Quel giorno quasi 500 persone parteciparono all’evento, perché desiderosi di conoscere la sua storia. Il Festival comincia con lei e poi ogni anno è stata presente. Nel 2019 ha ricevuto il premio alla carriera da Lorella Cuccarini. Grazie a Carla Fracci, il Novara Dance Experience ha regalato momenti molto belli. L’idea che quest’anno non ci sia crea un vuoto incredibile, ma le renderemo omaggio nella maniera migliore possibile”.

Novara Dance Experience 2021

Francesco Borelli, dal Novara Dance Experience 2021 ai suoi consigli per gli appassionati

Non è facile farsi strada nel mondo dello spettacolo. Lo sa bene anche Francesco Borelli, che ha sempre lavorato molto per raggiungere tutti i suoi obiettivi, coronando un sogno: vivere di danza e grazie alla danza.

Novara Dance Experience 2021

Ai più giovani e a tutti coloro che hanno lo stesso desiderio maturato anni addietro dal direttore artistico del Novara Dance Experience, lui dice: Lavorate tanto. In sala ho sempre lavorato molto, cercando di soddisfare le richieste dei coreografi anche quando lo stile non era il mio. Bisogna studiare moltissimo: non mi sono mai sentito all’altezza di nulla e, per questo, ho sempre lavorato tantissimo. Non bisogna pensare di essere “arrivati”. Nello spettacolo e nella danza le regole sono: lavoro, costanza, umiltà profonda. È una vita difficile, fatta di rinunce e sacrifici. Ci vuole anche la fortuna, ma è con il lavoro che si ottengono tutti i risultati che si desiderano”.

Contents.media
Ultima ora