> > GF Vip, Daniele Dal Moro: retroscena doloroso sul suo passato

GF Vip, Daniele Dal Moro: retroscena doloroso sul suo passato

GF Vip Daniele passato

GF Vip, Daniele Dal Moro svela un retroscena doloroso sul suo passato: è stato vittima di violenze.

Daniele Dal Moro sta pian piano venendo fuori.

Dopo aver fatto da tappezzeria del GF Vip per tre mesi, il ragazzo ha deciso di parlare di sé, svelando un retroscena doloroso del suo passato. 

GF Vip: Daniele svela un retroscena del suo passato

Parlando con Nikita Pelizon ed Edoardo Tavassi, Daniele Dal Moro ha parlato del suo passato. Entrato al GF per la seconda volta, una nella versione Nip e ora in quella Vip, il ragazzo si sta finalmente aprendo come mai fatto prima.

Ha confessato di essere diventato una persona aggressiva perché anni fa ha subito delle violenze

Daniele ha subito violenze

Daniele ha raccontato: 

“Io ho avuto un cambio radicale di personalità . Il ragazzino che io ero e che ho iniziato a vivere determinate situazioni… di quel ragazzino lì non esiste quasi più niente. (…) Esiste sai quando? Con quei quattro, cinque amici che ho. Io Niki andavo fuori e mi riempivano di botte, capito? Tornavo a casa la sera e avevo paura che mi sparava… Ho dovuto cambiare la personalità, altrimenti mi facevo schiacciare da tutti”. 

Dal Moro non è entrato troppo nei dettagli, ma ha fatto capire di aver subito delle violenze. 

Il passato di Daniele, tra droghe e alcool

Non solo violenze, tempo fa Daniele Dal Moro ha ammesso di aver fatto uso di droghe e alcool. Sfogandosi con alcuni concorrenti del GF Vip, ha raccontato: 

“Durante il periodo della medie iniziano i problemi veri, più passava l’età e più pensavo di essere grande e ho preso strade sbagliate. Ho avuto compagnie sbagliate, droga, alcol. Dai 14 anni ho iniziato a usare le droghe, poi a 22 anni sono iniziati gli attacchi di panico, di adrenalina e lì la mia vita si è fermata. (…) Sono stato ricoverato 100 volte nei primi sei mesi”.