> > GF Vip, la frase di Antonella sullo psicologo non piace: piovono critiche

GF Vip, la frase di Antonella sullo psicologo non piace: piovono critiche

GF Vip Antonella psicologo

GF Vip, la frase di Antonella Fiordelisi sullo psicologo non piace: l'ex schermitrice finisce nella bufera.

Antonella Fiordelisi ha commesso un altro scivolone che sta contribuendo a farle perdere ulteriori consensi.

L’ex schermitrice, nel corso dell’ultima diretta del GF Vip, ha tirato in ballo la figura dello psicologo, dimostrando di essere saldamente ancorata a vecchi retaggi culturali. 

GF Vip: la frase di Antonella sullo psicologo non piace

Dopo aver perso consensi per il trattamento riservato ad Edoardo Donnamaria, Antonella Fiordelisi continua a collezionare brutte figure a causa di strani discorsi che escono dalla sua bocca. Durante l’ultima puntata del GF Vip, l’ex schermitrice ha ricevuto diverse critiche dai coinquilini e per difendersi ha tirato in ballo la figura dello psicologo.

Ha dichiarato: 

“Andate da uno psicologo quando uscite da qua… Io non ho bisogno, non ci sono mai andata“. 

La frase sullo psicologo non piace ai fan

Antonella ha consigliato ai compagni del GF Vip di andare dallo psicologo. Fin qui nulla di male, ma il fatto che abbia sottolineato che lei non ci è mai andata perché non ne ha bisogno ha fatto infuriare i fan.

Forse, sono proprio coloro che sostengono di essere perfetti a necessitare di un percorso di terapia. Non a caso, la frase della Fiordelisi ha fatto infuriare i seguaci. 

Le critiche dei fan ad Antonella Fiordelisi

Su Twitter piovono commenti che suonano così: “È gravissimo che una persona nel 2023 ancora pensi che andare dallo psicologo è per malati, in più una laureata come si definisce lei. Dovrebbe vergognarsi, perché è per colpa di gente che la pensa così che le nuove generazioni ancora credono questo” oppure “Purtroppo il tema della salute mentale dev’essere sempre messo sotto i piedi.

Quanta ignoranza. Eppure le farebbe così bene andare da uno psicologo” o ancora “Ad Antonella dovete mandare un aereo dove le spiegate che andare dallo psicologo è l’ultima cosa di cui vergognarsi, forse questo alla facoltà della Vita non glielo hanno spiegato“.