×

Grande Fratello Vip, Amedeo incontra Vera: “Non sono incinta”

Nel corso della quarta puntata del Grande Fratello Vip si è assistito ad un incontro tra Amedeo Goria e la compagna Vera Miales. Ecco cosa è successo.

Vera e Amedeo

Alfonso Signorini è tornato in onda lunedì 11 ottobre con la nona puntata della sesta edizione del Grande Fratello Vip. Una puntata particolarmente attesa, nel corso della quale si è assistito ad un incontro tra Amedeo Goria e la compagna Vera Miales.

Ecco cosa è successo.

Amedeo Goria al Grande Fratello Vip

Tra i concorrenti della sesta edizione del Grande Fratello Vip si annovera il nome di Amedeo Goria. A tal proposito il noto giornalista, nel video di presentazione ha dichiarato: “Il momento più alto della mia carriera? Forse quando ho intervistato il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in qualche modo contribuendo alla grande fortuna dei Mondiali del 2006”.

Soffermandosi sulla sua partecipazione al reality ha poi aggiunto: “Sono una persona abbastanza competitiva quindi quando mi butto provo a competere.

Il discorso della vittoria non mi tocca perché ho raggiunto già tante cose nella mia vita. Comunque ci provo ad andare avanti”.

Amedeo Goria, l’incontro con Vera Miales

Nel corso della precedente puntata del Grande Fratello Vip, Amedeo Goria è finito al centro dell’attenzione per via di alcune foto che hanno ritratto la sua compagna, Vera Miales, con un pancino sospetto.

Proprio per questo motivo nel corso della nona puntata della sesta edizione del Grande Fratello Vip ha fatto il suo ingresso nella casa più spiata d’Italia Vera Miales, con un abito da sposa, che ha avuto così un confronto con Amedeo Goria.

“I conti non li sai proprio fare – ha affermato la donna – hai fatto il giornalista e non sei un commercialista. Fuori sto combattendo una guerra da sola e tu ancora continui a non fidarti di me.

Come vedi non sono incinta, stai tranquillo, fare un figlio si decide in due. Mi manchi”.

Amedeo Goria, le dichiarazioni di Vera Miales

Vera Miales ha quindi proseguito: “Anche se fossi stata incinta, sarebbe stato tuo, avresti dovuto difendermi. Perché non lo hai fatto? Perché non dici al mondo intero chi sono? Non siamo amici. Mi fa male che tu abbia messo in dubbio il nostro sentimento e il fatto che un eventuale figlio potesse essere tuo”.

Amedeo Goria ha quindi replicato: “Ti amo a modo mio, lo sai. Ho sempre detto che ci fosse stato un pargolo, sarebbe stato mio, perché metto la mano sul fuoco per te. Ti amo a modo mio. Mi scuso per le cose che ho detto. Non ti lascerò mai e ti sarò sempre vicino […] Sei una donna generosa, lavoratrice, non hai mai chiesto nulla”.

Contents.media
Ultima ora