×

Incidente in Costa Smeralda: 36enne sbalzato fuori dall’auto, è morto

Incidente mortale in Sardegna: un'auto è finita fuori strada andando a schiantarsi tra la macchia mediterranea accanto ad una strada provinciale.

Incidente Costa smeralda

La dinamica dell’incidente è ancora tutta da chiarire. È certo però che quanto accaduto vicino al comune di Arzachena, in provincia di Sassari, ha avuto conseguenze drammatiche. È infatti deceduto un uomo, un 36enne di origini sarde ma nato a Roma e residente in Germania, sbalzato fuori dall’abitacolo e finito rovinosamente a terra dopo un volo di almeno dieci metri.

Incidente Costa Smeralda: 36enne sbalzato fuori dall’auto, morto

Il disastroso sinistro stradale è avvenuto poco prima della mezzanotte di sabato dopo Santa Teresina in direzione Abbiadori, sulla strada provinciale 56: qui il veicolo condotto da Alessandro Mudadu è finito fuori strada dopo che per ragioni che dovranno essere chiarite ne ha perso il controllo, andando finire nella macchia mediterranea. 

Incidente Costa Smeralda: 118, carabinieri e vigili del fuoco sul posto

L’auto è andata completamente distrutta e Madadu è stato trovato riverso a terra poco distante dal mezzo, senza sensi.

Il personale del 118 ha provato tutte le manovre di rianimazione nel tentativo di tenerlo in vita, salvo poi non poter fare altro che dichiararne il decesso. Oltre ai soccorritori sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Arzachena che hanno lavorato in coordinamento con i sanitari per la prima assistenza al giovane e per mettere l’auto in sicurezza, per poi procedere con la sua rimozione e bonifica dell’area.

Inoltre sono giunti sul luogo dell’incidente anche i carabinieri di Olbia che hanno effettuato i rilievi.

Incidente Costa Smeralda: auto a Gpl in fiamme

Il gravissimo incidente avvenuto ad Arzechena non è stato il solo sinistro stradale a tenere impegnati i vigili del fuoco sardi nelle ultime ore. Anche nella mattinata di domenica 27 giugno infatti il loro intervento si è reso necessario in via Aldo Moro, in seguito all’incendio di un veicolo alimentato a Gpl.

La richiesta di intervento è arrivata intorno alle 9.15 presso la sala operativa del comando dei vigili del fuoco di Sassari ed è stata immediatamente inviata sul posto una squadra del distaccamento di Arzachena. L’incendio è stato rapidamente spento prima che potesse provocare eventuali esplosioni ed il veicolo e soprattutto l’impianto Gpl sono stati messi in sicurezza, impedento al fuoco di raggiungere la vicina abitazione. Successivamete è stata bonificata l’area e l’auto è stata portata via.

Contents.media
Ultima ora