×

Grignani razzista interrompe il concerto di bari tra i fischi. Ecco il video

default featured image 3 1200x900 768x576
Gianluca Grignani102 4431

Difficile vedere un cantante fischiato dai suoi stessi fan a un suo concerto. Difficile ma non impossibile, chiedetelo a Gianluca Grignani protagonista di un vero e proprio “incidente diplomatico” nella tappa barese di ieri del suo Romantico Rock Show.
Ammettiamolo, nulla di romantico, di rock e nemmeno uno show può considerarsi la sua performance di ieri.
Dopo i primi minuti che sembravano scorrere tranquilli, Grignani ha avuto un diverbio coi suoi musicisti e si è detto insoddisfatto dell’amplificazione del teatro Piccinni del capoluogo pugliese.

Morale della favola: interruzione dello show, valanghe di fischi e un commento di Grignani decisamente fuori luogo: “Che volete? Siamo a Bari mica a Bergamo”.
Il Grignani non è nuovo a questo tipo di “uscite”, meno di un anno fa era accaduta la stessa cosa su un altro palco.
I video sono finiti in rete e le pagine Facebook del cantante sono state letteralmente prese d’assalto di insulti.

Contents.media
Ultima ora