> > Guerra in Ucraina, Putin assicura: "Fatti passi avanti nei negoziati"

Guerra in Ucraina, Putin assicura: "Fatti passi avanti nei negoziati"

putin

Mentre il conflitto ucraino non cenna ad arrestarsi, Vladimir Putin assicura al presidente bielorusso Lukashenko che i negoziati stanno procedendo bene

Mentre il conflitto ucraino non cenna ad arrestarsi, Vladimir Putin assicura al presidente bielorusso Lukashenko che i negoziati fra i due Paesi in guerra, stanno procedendo bene e hanno raggiunto degli obiettivi positivi.

Vladimir Putin, le parole al presidente bielorusso e la situazione in Ucraina

Il presidente russo Vladimir Putin ha recentemente avuto un colloquio con la sua controparte bielorussa, Alexander Lukashenko. Durante l’incontro fra i due, il leader del Cremlino ha assicurato che nei dialoghi fra Russia e Ucraina: “Sono stati fatti dei progressi.” Putin ha poi confermato a Lukashenko che i negoziati tra le due parti procedono bene: “Senza dubbio, vi informerò sulla situazione in Ucraina.

Prima di tutto, ci sono dei progressi dei negoziati che sono condotti praticamente ogni giorno. Come mi hanno detto i nostri negoziatori, alcuni cambiamenti positivi sono stati raggiunti.”

Il discorso di Zelensky alla Nazione

Dall’altra parte, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, ha tenuto un discorso rassicurante ai cittadini della sua Nazione spiegando che l’Ucraina: “È sulla strada della vittoria”, avendo raggiunto quella che è stata definita una “Importante svolta strategica.”