×

Il compleanno di Soleil diventa un caso e Gianluca Costantino commette una gaffe

Figuracce fantastiche e dove trovarle, il compleanno di Soleil diventa un caso e Gianluca Costantino commette una gaffe social maiuscola

Soleil Sorge

Il compleanno di Soleil Sorge diventa un caso e Gianluca Costantino commette una gaffe che gli costa la cancellazione immediata di un post social. Ma cosa è accaduto? Che Il “vippone” che con Soleil era stato nella casa del Grande Fratello Vip non è stato invitato, perciò prima si sfoga ma poi smentisce, solo che era stato tutto registrato.

Insomma, come ogni evento che si rispetti il giorno più bello della bellissima reduce dell’Isola dei Famosi è stato “condito” dalle dichiarazioni degli ex vipponi non invitati alla festa, dichiarazioni che lei ha schernito con la consueta ironia. 

Perché il compleanno di Soleil è diventato un caso 

Il primo a “cadere” nel trappolone è stato Gianluca Costantino, durissimo in una dichiarazione a ThePipol: “Ha detto che avrebbe preferito non invitarci per non creare marasma con i fans.

Una risposta che non ho capito. Era più felice magari non avermi tra le scatole, non capisco perché, però l’ho rispettata. Ci mancherebbe. Se le ho fatto gli auguri? Onestamente no. Non sono ipocrita. Se ci rimango male di un qualcosa poi non ti invio gli auguri per prenderti in giro. Mi dispiace”. Subito dopo Costantino ha smentito quelle dichiarazioni, bollando quanto scritto dal media come “tutte falsità, io non ho detto nulla di tutto ciò”. 

La smentita di Gianluca e la briscola di ThePipol

ThePipol però aveva l’asso nella manica perché aveva registrato la chiamata. Ed aveva precisato su Instagram: “In merito alle dichiarazioni di Gianluca Costantino sul suo profilo Instagram che hanno screditato il lavoro del nostro redattore, domani pubblicheremo l’audio integrale dell’intervista fatta allo stesso Costantino”. La sola cosa che è rimasta da fare a Costantino è stata cancellare la storia. La chiosa di ThePipol è stata da manuale: “Auguriamo al gieffino di usare meglio i social per gli eventi futuri”.

Contents.media
Ultima ora