×

Il gatto più lungo del mondo: un metro e 20 per 14 chili

Condividi su Facebook

Il gatto più lungo del mondo è un Maine Coon di nome Omar, vive vicino a Melbourne, in Australia, ed è lungo 120 centimetri per 14 chilogrammi. Ormai è diventato una star dei social.

Il caso

Misura più di 120 centimetri

A Croydon, vicino a Melbourne, in Australia, c’è un gatto da guinness dei primati: è il più lungo del mondo e per la precisione misura circa 120 centimetri per un peso di 14 chili, quando un gatto pensa in media tra i 3,6 e i 4,5. Praticamente è grande quanto può esserlo un cane di piccola taglia – come i suoi due “coinquilini”- o anche di più. Nonostante la mole Omar, questo è il nome del micione, che è di razza Maine Coon – così chiamata perché proviene dallo Stato americano del Maine ed è famosa per le grandi dimensioni che riesce a raggiungere -, è un gatto agile e giocherellone, che ama fare tutto quello che fanno gli altri gatti.

La storia

Sembrava un gatto normale

La sua proprietaria, Stephy Hirst, che l’ha portato a casa nel 2013, gli dà da mangiare due volte al giorno: due cucchiai di crocchette al mattino e canguro crudo – siamo pur sempre in Australia – per cena – “canguro crudo per umani è l’unica carne che questo felino speciale ama davvero mangiare”, racconta Stephy Hirst ai giornali e ai canali TV che si sono interessati ad Omar -. La lunghezza dell’animale è stata accertata nientemeno che dal Guinness dei Primati, che si è interessato a lui: deve contendersi il record Ludo, un micio sempre di razza Maine Coon che vive in Gran Bretagna e precisamente a Wakefield nel West Yorkshire, ma quest’ultimo misura 118, 33 centimetri – Omar, invece, secondo la sua amica umana che l’aveva già misurato per conto suo prima della misurazione ufficiale effettuata dal Guinness dei Primati, oltrepasserebbe il metro e 20 centimetri –.

Il compagno di Stephy Hirst, Rowan Lawrence, “voleva un grosso gatto”, racconta lei; “in realtà Omar era minuscolo quando lo abbiamo preso – e non era diverso dai suoi fratellini e sorelline -, ma poi ha iniziato a crescere e ad un anno pesava già 10 kg”. Il motivo di tutto ciò è da ricercare nella genetica.

Star del web

Omar il gatto

Notando le dimensioni così straordinarie del suo amico a quattro zampe, nel maggio scorso Stephy ha pensato di aprire una pagina Instagram dedicata a lui, @omar_mainecoon, dove la sua prima foto postata ha avuto in pochi giorni ben 270.000 condivisioni, e ora Omar ha 68, 7.000 followers – e d’altra parte si sa che sui social i gatti e gli animali in generale, riscuotono sempre grande successo! -. Diversi gli articoli su di lui e i teneri video che si trovano pubblicati su YouTube. Non solo: il nome di Omar sarà scritto sulle pagine di un libro sui tutti i record mondiali. Precedentemente il gatto più lungo del mondo era Stewie, Maine Coon che viveva a Reno, nota località del Nevada, e morto nel 2013. Era lungo 123, 5 centimetri.


Contatti:

2
Scrivi un commento

1000
2 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
2 Commentatori
più recenti più vecchi
Carine

main coon sind nun mal etwas größer, aber dieser hier ist schon ein Treffer. Hoffentkklich schadet ihm das nicht irgendwie. Ich wünsche dem Burschen ein langes frohes Katzenleben und seinen Besitzern (Bediensteten?) viel Freude mit ihm

mauro

bellissimo ma io preferisco la sua padrona…..


Contatti:

Leggi anche