> > Il Grande Fratello Vip verso la bocciatura? Torna la versione nip

Il Grande Fratello Vip verso la bocciatura? Torna la versione nip

grande fratello vip

La settima edizione del Grande Fratello Vip potrebbe saltare. Canale 5 vorrebbe tornare a puntare sulla versione nip, con una nuova conduttrice

La settima edizione del Grande Fratello Vip potrebbe saltare.

Canale 5 vorrebbe tornare a puntare sulla versione nip, con una nuova conduttrice al posto di Alfonso Signorini.

Grande Fratello Vip 7 bocciato? Si pensa al ritorno della versione nip

Mentre la sesta edizione del Grande Fratello Vip sta per volgere al termine, con la finalissima che si avvicina a grandi passi, Mediaset fa dei ragionamenti sul futuro del reality. Da quanto è emerso pare che i dirigenti dell’azienda sarebbero convinti di terminare qui, almeno per il momento l’esperienza con il Grande Fratello Vip, tornando dal prossimo anno alla versione nip, cioè con protagonisti non famosi.

La delusione degli spettatori e i numeri del programma

Dal punto di vista degli ascolti, il Grande Fratello Vip non ha fatto registrare un audience particolarmente basso, anzi, il reality è stato molto seguito. Nonostante questo però moltissimi fan sono rimasti delusi dalla proposta, troppo incentrata secondo molti, sull’eterno triangolo amoroso tra Alex Belli, Delia Duran e Soleil Sorge.

La possibile nuova conduttrice del Grande Fratello nip

Se la notizia dovesse essere confermata, pare che ci saranno dei cambiamenti anche alla conduzione del programma, con Alfonso Signorini che potrebbe essere sollevato dall’incarico e sostituito da una donna.

Per il momento sono tre i nomi papabili: Alessia Marcuzzi, Barbara D’Urso e Adriana Volpe.