×

Il Regno Unito approva il booster Moderna per Omicron

Arriva lo strumento per contrastare il coronavirus mutato durante i mesi invernali in arrivo: il Regno Unito approva il booster Moderna per Omicron

Approvato il booster Moderna contro Omicron

La Mhra del Regno Unito approva il booster Moderna per Omicron, si tratta di una dose di vaccino contro il coronavirus destinata agli adulti che contrasta sia il ceppo Covid originale che la nuova variante dominante nel pianeta. In Gran Bretagna dunque è stato approvato un nuovo booster contro il Covid e l’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari ha dato l’autorizzazione al vaccino di Moderna “potenziato” in quanto a ceppi si cui agire. 

Pronto il booster Moderna per Omicron

Viene conosciuta, come spiegano i media,  con il nome di mRNA-1273.214 e si tratta di una dose con specifiche caratteristiche: è una versione aggiornata del vaccino Moderna. Si tratta del vaccino che è già in uso per la prima, la seconda e la dose di richiamo. L’ente sanitario britannico ha fatto sapere inoltre che gli effetti collaterali del vaccino “sono gli stessi di quelli osservati nella dose di richiamo originale di Moderna ed erano in genere lievi”.

E lo stesso Paul Burton, aveva già affermato che il nuovo vaccino “può aumentare gli anticorpi di una persona a livelli così elevati che potrebbe essere necessaria una somministrazione solo una volta l’anno”. 

“Un ruolo importante durante l’inverno”

Dal canto sio Stephane Bancel, che di Moderna è invece l’Ad, lo ha descritto come un “vaccino Covid-19 di nuova generazione che svolgerà un ruolo importante nella protezione delle persone nel Regno Unito dal Covid-19 durante l’inverno”.

 Da Moderna fanno sapere che sono state completate le istanze “per l’approvazione normativa del booster in Australia, Canada e Ue”.

Contents.media
Ultima ora