> > Il Tg1 contro il nuovo programma di Fiorello: "Uno sfregio"

Il Tg1 contro il nuovo programma di Fiorello: "Uno sfregio"

Fiorello

Il Comitato di redazione del Tg1 si è pubblicamente scagliato contro il nuovo spazio televisivo concesso a Fiorello dalla Rai.

La Rai avrebbe assegnato a Fiorello una striscia che andrebbe in onda tutte le mattine dalle 7,15 alle 8 e che dovrebbe essere gestita dal telegiornale della rete ammiraglia.

Il Comitato di redazione del TG1 si è fermamente opposto alla questione.

Il Tg1 contro Fiorello

A quanto pare molto presto Rosario Fiorello sarà di nuovo in tv con un nuovo programma satirico che dovrebbe andare in onda tutte le mattine su Rai1. A quanto pare però il Cdr del Tg1 non avrebbe preso bene la notizia e infatti in queste ore ha rilasciato un comunicato per esprimere “tutto il suo sconcerto e la sua totale contrarietà nell’apprendere del possibile approdo di un programma satirico di intrattenimento”.

Il programma di Fiorello prenderebbe quasi un’ora dello spazio che normalmente è di Tg1 Mattina e la rappresentanza Rai ha minacciato delle proteste qualora non vengano fatti ulteriori chiarimenti sulla questione. Secondo il Cdr lo show di Fiorello andrebbe a “interrompere il flusso informativo con un programma satirico, generando confusione nel pubblico a casa”. Nel comunicato si parla anche di un vero e proprio “sfregio” fatto a coloro che lavorano al telegiornale e in tanti si chiedono quali contromisure adotterà quindi la Rai per il nuovo format dello showman. 

Per il momento il famoso mattatore del piccolo schermo non ha commentato la notizia né ha replicato al comunicato diffuso dal Comitato di redazione del telegiornale e in tanti si chiedono se prima o poi lo farà.