×

In Giappone con i Black Eyed Peas: Guarda il video di “Just can’t enough” (suggerito da un amico)

default featured image 3 1200x900 768x576

Gran bel video, gran bella canzone. Si, magari esagero un po però devo dire che mi rallegro per il ritorno dei Black Eyed Peas.
Amo questa band ma i recenti sviluppi (Vedi la cover del brano di Dirty Dancing) mi avevano lasciato un po perplesso. Troppi suoni tamarri, troppe distorsioni truzzelettroniche, no.
Con “Just can’t get enough” i BEP ritornano a un pop più misurato e impreziosito da spunti r&b (anche se non rinunciano alla “consolle selvaggia” stile David Guetta negli ultimi 50 secondi di canzone).

Will.I.Am ormai è devoto all’Auto tunes e scommetto che quelle mossette da cyborg lo fanno sentire davvero in pace con se stesso.
Il video girato nella bellissima Tokio (mi sorprende ogni volta osservare la maestosa magnificienza di grattacieli, schermi e di quel mosaico di luci che solo la capitale del Sol Levante riesce a regalare) rende al meglio il brano.
Il tutto acquista un significato più profondo se consideriamo che il clip è stato girato solo una settimana prima rispetto al terremoto e allo tsunami che hanno sconvolto il Giappone.

Un tributo involontario ma sicuramente ben riuscito…

Ps: Grazie ad Antonio(Zibo) che mi ha fatto conoscere il video…a lui è piaciuto. A voi?

Contents.media
Ultima ora