×

Incidente sul lavoro a Bibbiena: operaio morto in una ditta di calcestruzzi

Ancora un Incidente sul lavoro in Italia, stavolta a Bibbiena, dove un operaio è morto in maniera orribile in un'azienda di calcestruzzi del luogo

Incidente sul lavoro mortale in Toscana

Incidente sul lavoro a Bibbiena, in provincia di Arezzo l’ennesimo in Italia e il secondo in Toscana in poche ore: a morire all’interno di una ditta di calcetruzzi un operaio 51enne che secondo una primissima ricostruzione dell’accaduto pare sia rimasto incastrato in una tramoggia

Incidente sul lavoro a Bibbiena con un 51enne intrappolato in una “tramoggia”

I lanci dei media locali che stanno raccogliendo notizie ancora frammentarie parlano di un incidente fatale con la struttura ad imbuto che nei cantieri edili viene usata, a volte in meccanizzazione, per far passare i materiali. Non è dato sapere come ma l’uomo ci sarebbe finito incastrato ma il dato tragico è che in quel cantiere dell’impianto Mariotti Calcestruzzi di Bibbiena dalle 10.10 della mattinata di oggi, martedì 25 gennaio, c’è un morto.

Tragico incidente sul lavoro a Bibbiena, soccorsi celeri ma nessuna speranza per la vittima

Sul posto sono intervenuti a razzo un’automedica e un’ambulanza della Misericordia di Talla. Con essi i mezzi dei i Vigili del fuoco e le pattuglie dei Carabinieri della territoriale per le indagini del caso. I media spiegano anche che nella circostanza è stato attivato il servizio di prevenzione igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro della Asl, il solo che ha mansioni di polizia giudiziaria per i verbali da girare alla magistratura e per gli accertamenti tecnici irripetibili

Non solo l’incidente mortale sul lavoro a Bibbiena, ma anche un altro operaio grave a Grosseto

Per l’operaio, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Il cinquantunenne è morto poco dopo l’incidente. E sempre in Toscana ma in provincia di Grosseto, ad Ansedonia, c’era stato un altro incidente sul lavoro con un operaio di 40 anni ferito dopo una brutta caduta da un’impalcatura posta a 2 metri d’altezza. L’uomo sarebbe in gravi condizioni all’ospedale della Misericordia di Grosseto.

Contents.media
Ultima ora