Incidente sulla 693: investito urbano durante il servizio
Incidente sulla 693: investito vigile durante il servizio
Cronaca

Incidente sulla 693: investito vigile durante il servizio

Incidente
Incidente

Vigile urbano investito mentre prestava servizio sulla SS 693, dopo l'incidente mortale di ferragosto. è in prognosi riservata.

Vigile urbano investito da un’auto mentre prestava servizio in prossimità dello svincolo per il santuario di San Nazario dopo il terribile incidente che ha coinvolto due camion ed un suv causando la morte di tre giovani. L’uomo era impegnato con la sua pattuglia in attività di gestione della viabilità quando l’auto è sopraggiunta. Al momento è ricoverato all’ospedale di San Severo in prognosi riservata.

Tragedia sulla SS 693

Il gravissimo incidente, accaduto nel pomeriggio di ferragosto, nei pressi del santuario di San Nazario, lungo la Statale 69, in Agro di Apricena, ha visto coinvolti due camion ed un suv. Lo schianto è costato la vita a tre giovanissimi: la 24enne Liliana Quaranta, la 21enne Daniela Caserta e il 22enne Domenico Gildone. Le ragazze sono morte nello schianto mentre il ragazzo è deceduto in ospedale. Lievemente feriti i passeggeri dei due camper e gli altri due ragazzi a bordo del suv. Secondo le ricostruzioni dell’accaduto il conducente del suv ha perso il controllo della vettura andando ad impattare un camion che viaggiava sulla carreggiata opposta.

Ancora da accertare le ragioni, la polizia e i carabinieri stanno procedendo sul caso.

Coinvolto anche un vigile

Nella serata di ferragosto, un vigile urbano di San Nicandro Garganico era in servizio insieme alla sua pattuglia, impegnato a gestire la viabilità dopo il terribile incidente. Stava infatti dirigend0 carabinieri e soccorsi nella regolazione del traffico. Improvvisamente, per ragioni ancora da accertare, è stato investito da un’autovettura. Subito intervenuta sul luogo un’ambulanza che ha trasportato d’urgenza l’uomo all’ospedale di San Severo, dove è stato immediatamente operato. Al momento è ancora in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

Le parole dell’onorevole Marialuisa Faro

Su questo incidente ha voluto esprimere il suo parere l’onorevole sannicandrese Marialuisa Faro: “Sono sicura, conoscendo il vigile coinvolto, che supererà questo momento. E’ un ragazzo forte e ben presto lo ritroveremo sulle starde di San Nicandro e dintorni intento ad espletare il suo lavoro con grande professionalità. Sono vicino all’agente rimasto ferito e alla sua famiglia e spero davvero che tutto possa risolversi presto e per il meglio. Desidero, altresi, anche rivolgere un sentito ringraziamento a tutti coloro che sono intervenuti sul posto dell’incidente”.

Ancora da accertare le cause

Al momento ancora ignote le cause dello schianto, tra i camion e il suv. Si attendono, inoltre, ulteriori aggiornamenti per quanto riguarda la dinamica dell’incidente che ha messo a repentaglio la vita del vigile urbano.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche