×

India, allarme influenza del pomodoro: quali sono i sintomi?

Nell'India meridionale scoppia un'epidemia di influenza del pomodoro. Scopriamo quali sono i sintomi, i soggetti a rischio e come si trasmette.

Influenza del pomodoro

L’India è stata colpita da una nuova malattia: l’influenza del pomodoro. I target principali sono i bambini ma non sono esenti gli adulti da questo virus. Le autorità indiane hanno già messo in guardia tutti gli Stati e fatto il quadro della situazione.

India, allarme influenza del pomodoro: quali sono i sintomi?

Sono oltre 80 per ora i casi confermati di influenza del pomodoro, una variante dell’afta epizootica (Hfmd). Sebbene i sintomi siano simili al vaiolo delle scimmie e in parte anche al Covid-19, la febbre del pomodoro non è collegata a nessuna delle due malattie. La zona dell’India che è stata principalmente presa di mira da questo virus è la parte sud della Nazione.

Il ministero della Salute indiano sta pensando di fare tamponi ai contatti stretti dei casi positivi. Per ora non si ha una cura, ma la malattia non è mortale. I farmaci impiegati sono quelli classici per la febbre o per i dolori muscolari. L’infezione avviene attraverso superfici non pulite o per contatto ravvicinato con un soggetto infetto.

I sintomi

I sintomi sono molto generici, tra questi abbiamo: febbre, mal di gola (a volte con placche), dolori muscolari, inappetenza, malessere generalizzato ed eruzioni cutanee.

Sintomi più severi, come si legge su Il Giornale che cita l’Independent, possono essere: affaticamento, nausea, vomito, diarrea, disidratazione, articolazioni gonfie, dolori muscolari e sintomi comuni simili all’influenza.

Fonte foto: Pagina Facebook Health Clubfinder (https://www.facebook.com/healthclubfinder/photos/pcb.1618275375233886/1618274158567341/)

Contents.media
Ultima ora