×

Isola, cosa ha sussurrato Alvin ad Alessandro prima dell’addio?

Isola, cosa ha sussurrato Alvin ad Alessandro prima dell'addio? Il gesto dell'inviato piace ai fan.

Alvin Alessandro prima addio

L’ultima puntata dell’Isola dei Famosi ha visto un abbandono che nessuno si aspettava. Stiamo parlando di Alessandro Iannoni, che ha deciso di non accettare il prolungamento del reality honduregno ed è tornato in Italia. Cosa gli ha sussurrato Alvin prima dell’addio?

Isola: Alvin e Alessandro prima dell’addio

Alessandro Iannoni, figlio di Carmen Di Pietro, ha dimostrato di avere sale in zucca. Il ragazzo, nel corso dell’ultima puntata dell’Isola dei Famosi, ha deciso di lasciare il reality perché non intende rimanere indietro con il percorso universitario che ha intrapreso prima di prendere parte al programma. Aveva una tabella di marcia ben chiara e aveva accettato di partire per l’Honduras solo per tre mesi. Quando ha scoperto del prolungamento dell’Isola, non ha avuto alcun dubbio: il suo futuro è più importante di un format televisivo.

Alessandro, prima dell’addio, ha ricevuto una dimostrazione d’affetto anche dall’inviato Alvin.

Cosa ha sussurrato Alvin ad Alessandro?

Iannoni era uno dei preferiti dal pubblico per la vittoria dell’Isola dei Famosi. Il suo abbandono, quindi, ha lasciato tutti di stucco. Perfino Alvin, prima del suo addio, ha provato a convincerlo:

“Resta”.

E’ questa la parola che l’inviato ha sussurrato all’orecchio di Alessandro mentre lo stava accompagnando sulla barca. Niente da fare, il figlio di Carmen è apparso irremovibile ed è tornato in Italia.

La dichiarazione d’amore alla madre

Prima di lasciare per sempre l’Isola dei Famosi, Alessandro ha fatto una vera e propria dichiarazione d’amore alla madre. Ha dichiarato:

“Il rapporto che ho con mamma ormai avete imparato a conoscerlo tutti. Lei mi sta sempre vicina, ma ha paura che trovi una ragazza prima dei 40 anni. Diciamo che prima o poi dovrà succedere. Mamy so che per te adesso sarà un po’ più difficile dato che me ne vado via da qui. Un pizzico più dura sarà, ammettilo. Però adesso voglio dirti una cosa importante. Anche se a 35/40 anni dovessi fidanzarmi, ti assicuro che da oggi fino alla fine dei miei giorni tu sarai la donna più importante della mia vita te lo garantisco. Ma secondo me lo sapevi già. Rimarrai sempre tu”.

Contents.media
Ultima ora