> > Jo Mersa Marley è morto: il nipote di Bob aveva solo 31 anni

Jo Mersa Marley è morto: il nipote di Bob aveva solo 31 anni

Jo Mersa marley morto

Jo Mersa Marley è morto: il nipote dell'icona del reggae Bob aveva soltanto 31 anni.

Lutto nel mondo della musica internazionale: Joseph “Jo Mersa” Marley è morto.

Nipote dell’indimenticabile Bob, è scomparso a soli 31 anni a causa di un attacco d’asma.

Jo Mersa Marley è morto

Figlio del musicista Stephen Marley e nipote della star del reggae Bob Marley, Joseph “Jo Mersa” Marley è morto all’età di 31 anni. La triste notizia è stata resa pubblica dalla stazione radiofonica statunitense WZPP. Stando alle prime informazioni, il cantante sarebbe deceduto a causa di un attacco d’asma.

Jo Mersa Marley ritrovato morto in auto

Il corpo senza vita di Jo Mersa Marley è stato ritrovato lo scorso martedì, a bordo di un’automobile. Al momento, sembra che la morte sia stata provocata dall’asma, malattia di cui il cantante soffriva da tempo.

Chi era Jo Mersa Marley?

Classe 1992, Joseph Jo Mersa Marley è nato in Giamaica, ma all’età di 11 anni si è trasferito a Miami. Cresciuto a pane e musica grazie al padre Stephen e al nonno Bob, ha iniziato a scrivere i primi brani alle scuole medie.

La prima canzone pubblicata in età adolescenziale si intitola My Girl. Tra i suoi pezzi più famosi ci sono: Burn it Down, Made It e No Way Out.