Kitty Spencer ricorda le passeggiate insieme a lady Diana
Kitty Spencer ricorda le passeggiate insieme a lady Diana
Gossip e TV

Kitty Spencer ricorda le passeggiate insieme a lady Diana

kitty spencer

La rivista 'Vanity Fair' ripropone un'intervista del 2009. In quell'occasione, Kitty ha ricordato sua zia, lady Diana Spencer.

Durante la cerimonia nuziale tra Harry, duca di Sussex, e Meghan Markle, una giovane donna ha attirato l’attenzione dei fotografi e dei media: Kitty Spencer, figlia maggiore di Charles Spencer e nipote di lady Diana. Vanity Fair ha pubblicato sulla sua pagina web, proprio in queste ultime ore, un’intervista realizzata all’allora 19enne Kitty, quando era praticamente un’illustre sconosciuta.

L’intervista del 2009

Il fatto che la giovane fosse ancora poco nota al grande pubblico si evince dalla modalità con cui si era svolta l’intervista. La giornalista Paola Jacobbi incontrava la 19enne in uno Starbucks e le persone intorno sembravano non riconoscere la nipote di lady Diana Spencer e cugina di William e Harry. L’anonimato di Kitty si spiegava facilmente: la giovane aveva passato gran parte della sua vita in Sud Africa, “(…) ed è bellissimo vivere lì”, dove frequentava l’Università di Cape Town. Non escludeva comunque di tornare a Londra perché “(…) ci sono più opportunità di fare incontri interessanti”. Kitty Spencer, all’epoca, non era un’assidua frequentatrice di feste e non amava particolarmente la vita mondana: non partecipò al Ballo delle Debuttanti di Parigi e amava studiare, riferendo che le sue materie preferite erano storia e letteratura.

Seguiva con attenzione l’attualità politica: “Non si può non essere informati sulla politica quando si cresce in un paese complesso come il Sudafrica”. Nel corso della conversazione fu ricordata la figura di lady Diana. “Che ricordo ha di sua zia?” chiese Paola Jacobbi. “Quando è morta, io avevo solo sette anni– rispose Kitty- Qualche mese prima venne a trovarci in Sudafrica, passammo insieme delle fantastiche giornate in spiaggia“. “L’eleganza di Diana- specificò la ragazza- secondo me non aveva molto a che vedere con questo o quel vestito. Erano il suo sorriso e il suo carisma a rendere speciale qualunque cosa indossasse”.

La nipote di lady D.

Kitty Spencer, 27 anni, è la figlia primogenita di Charles Spencer e dell’ex moglie Victoria Lockwood. Ha tre fratelli minori: Louis e le gemelle Amelia ed Eliza. Nel 1997, lo stesso anno della morte di Diana, i genitori divorziano; Charles Spencer torna in Gran Bretagna, mentre Victoria Lockwood rimane con i figli in Sudafrica.

Se all’età di diciannove anni non era particolarmente amante della mondanità, la sua carriera di modella (ha sfilato per Dolce e Gabbana nel 2017 e nel 2018) e la sua ascendenza nobiliare attirano i riflettori su di lei. Il padre, mai favorevole alla sovraesposizione mediatica, pare abbia qualche tensione con la primogenita proprio per questo motivo. Kitty è molto seguita sui social; il suo profilo Instagram è seguito da 234mila persone. Nel 2017 la rivista Tatler la inserisce nell’elenco delle English Roses, cioè la ragazze più belle e interessanti (e famose) di Inghilterra. La giovane però mantiene il riserbo, per quanto sia possibile, sulla sua vita privata. E’ stata fidanzata con Niccolò Barattieri di san Pietro, imprenditore italiano di quarantacinque anni. Dopo la rottura, Kitty pare non sia ufficialmente impegnata con qualcuno.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche