×

La sorella di Wanda Nara non ha perdonato il compagno: “Colpa di Icardi”

La sorella di Wanda Nara, Zaira, non avrebbe perdonato il suo compagno per il ruolo da lui avuto nello scandalo China Suarez.

Wanda Nara

Secondo indiscrezioni Zaira Nara, sorella minore di Wanda Nara, starebbe attraversando un periodo di crisi con il compagno, Jacob Von Plessen, a causa della sua complicità nell’appuntamento tra Icardi e China Suarez.

Wanda Nara: la sorella Zaira in crisi

Secondo indiscrezioni Jacob Von Plessen “avrebbe fatto da palo” mentre Mauro Icardi incontrava la modella Eugenia “China” Suarez in un hotel di Parigi con l’intenzione di tradire sua moglie (nonché cognata di Plessen) Wanda Nara.

Per questo motivo lui e Zaira – sorella minore della celebre manager e showgirl – sarebbero in crisi, e lei si sarebbe presa un periodo di pausa dalla relazione (durante il quale sarebbe partita con le amiche a Miami).

Wanda Nara ha annunciato pubblicamente di aver perdonato suo marito, Mauro Icardi, che aveva minacciato di lasciare (e che sembra abbia fatto di tutto pur di farsi perdonare).

Wanda Nara: il perdono

Wanda Nara ha affermato di “credere nel perdono” e a proposito di come lei e Icardi avrebbero gestito lo scandalo e la decisione di tornare insieme ha affermato:

“Perché se non succede non esiste e se te lo dicono è perché c’è stato un pentimento.

Credo nel perdono e nel pentimento. Odio l’orgoglio, le bugie e l’invidia. Non si dovrebbe distruggere una famiglia per queste cose. L’amore di una famiglia è più grande di alcune cose, ci sono sempre persone malintenzionate. Tutto succede per un motivo. E perché ognuno è libero di fare ciò che vuole della propria vita. Se siamo dove siamo, è perché ognuno di noi lo desidera”

Contents.media
Ultima ora