×

Ladispoli, rissa tra minorenni: due ragazzi feriti

Rissa tra adolescenti nel centro di Ladispoli, in provincia di Roma: due i ragazzi coinvolti, entrambi minorenni e rimasti feriti lievemente.

ladispoli rissa

Rissa tra adolescenti nel centro di Ladispoli, in provincia di Roma: due i ragazzi coinvolti, entrambi minorenni e rimasti feriti lievemente.

Rissa tra minori a Ladispoli

Nella serata di ieri, sabato 22 gennaio, il centro di Ladispoli, in provincia di Roma, è stato scenario di una rissa tra adolescenti.

Precisamente lo scontro è avvenuto in Via Palermo intorno alle ore 19.

Secondo le prime indiscrezioni, due comitive di giovanissimisi sarebbero passate alle mani per motivi legati a questioni sentimentali e dinamiche territoriali tra adolescenti. Una discussione accesa che è degenerata e sfociata in rissa, provocando due feriti.

Rissa a Ladispoli: due ragazzini rimasti feriti

Le vittime dell’aggressione sono due fratelli, un ragazzo e una ragazza rispettivamente di 15 e 14 anni.

Il maggiore ha riportato una ferita d’arma da taglio, mentre la quattordicenne, che è stata presa a calci e pugni, ha lividi in varie parti del corpo, ma fortunatamente nessuno dei due versa in gravi condizioni. Entrambi sono stati trasportati in ambulanza all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Rissa a Ladispoli: l’arrivo dei soccorsi

A dare il repertino all’arme sono stati i passanti in via Palermo, spettatori inermi dello squallido spettacolo.

All’indirizzo della segnalazione sono intervenuti i Carabinieri della stessa stazione di Ladispoli.

Il presunto autore dell’aggressione è stato individuato e sono in corso gli accertamenti per stabilire le responsabilità delle ferite delle vittime.

Contents.media
Ultima ora