Lanzarote, isola da sogno: ecco i posti da visitare
Lanzarote, isola da sogno: ecco i posti da visitare
Viaggi

Lanzarote, isola da sogno: ecco i posti da visitare

Lanzarote

Lanzarote, una delle isole dell'arcipelago della Canarie, ha molti aspetti e volti, che riescono a soddisfare le più diverse esigenze di vacanza

Si tratta di uno dei posti più belli e caratteristici del nostro pianeta. Lanzarote è un’isola vulcanica che appartiene all’arcipelago delle Isole Canarie. Si trova a circa 100 chilometri dalle coste del Marocco. Lanzarote è la prima isola trovata dalle rotte dei navigatori del passato, dunque è stata anche la prima a essere conquistata. Decidere una vacanza a Lanzarote significa essere grandi amanti della natura, con tanta voglia di scoprire nuovi ambienti ma anche sé stessi.

Il clima di Lanzarote è più caldo e secco rispetto alle altre isole limitrofe, in conseguenza dei venti caldi che giungono dal Sahara e che si alternano alle brezze dell’Oceano Atlantico. Le precipitazioni sono poche ed è quindi difficile che l’aria si rinfreschi. L’ambiente e la natura incontaminata e dal sentore primitivo incutono una strana sensazione di mistero e di illusione. Non a caso questa isole delle Canarie è stata dichiarata dall’Unesco Riserva Mondiale della Biosfera.

playa-de-las-cucharas-2428920_960_720

Ma nonostante ciò, a Lanzarote non c’è una vera e propria flora.

La vegetazione assomiglia più a quella di un piccolo giardino. Con aiuole ben curate, palme basse, m0lti fiori e alberi secolari piuttosto rari. La sensazione è piuttosto irreale, per essere un’isola così famosa per il suo grande impatto naturale. Eppure l’isola ha vari volti, che riescono a soddisfare tutte le esigenze del turismo balneare. Qui è presente la pianura di sabbia, ma anche i crateri delle eruzioni del 1730, le colline vulcaniche di La Geria fino ai blocchi di magma rappreso del Malpais de la Corona.

Lanzarote, isola dai mille volti

L’isola più nordorientale dell’arcipelago spagnolo delle Isole Canarie possiede inoltre una riserva marina. Ma anche un parco nazionale e dodici spazi naturali protetti. Si tratta di un vero e proprio tesoro per gli amanti della natura, del sole, del mare e dell’aria pulita. Vi sono poi diverse strutture funzionali con centri ben organizzati, dove ci si può dedicare a diversi sport. Dal diving alla pesca, ma anche al windsurf, allo sci nautico, al golf e al tennis.

black-beach-1147089_960_720

Le località turistiche principali si trovano nella parte orientale dell’isola.

Ad esempio Puerto del Carmen rappresenta un ottimo punto di partenza per chi desidera esplorare la parte più a sud dell’isola. In particolare il Parco Nazionale Timanfaya e la valle La Geria, la Playa Blanca e il Corralejo. La zona della Costa Teguise, a nord del capoluogo, è invece nota per le grotte di Jameos del Agua e Cueva de los Verdes. Ma specialmente per l’isola di La Graciosa, che può essere raggiunta con battelli che partono dal porto di Orzola.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche