L’etichetta per disdire appuntamenti
Lifestyle

L’etichetta per disdire appuntamenti

Capita a tutti prima o poi: prendiamo accordi con qualcuno, e poco dopo scopriamo che abbiamo qualcosa di più importante da fare. Spesso, disdire un appuntamento può essere una situazione imbarazzante e per non risultare offensivo o maleducato è necessario seguire l’etichetta.

Tempo: é importante disdire prima possibile l’appuntamento per permettere all’altra persona di trovare un altro accompagnatore o di usare al meglio il suo tempo.

Modo: è fondamentale il modo in cui si comunica l’annullamento, usare la massima sincerità, non bisogna essere maleducati o scortesi specialmente se l’altra persona dà segni di nervosismo, magari perché l’appuntamento era importante.

Porgere le proprie scuse: anche se non avete un reale dispiacere, è sempre auspicabile porgere le proprie scuse all’altra persona, infatti fare credere di essere dispiaciuti aiuterà la situazione a prendere una piega più morbida.

Motivazione: Capita che sia necessario disdire un appuntamento per cause di forza maggiore come una morte, una emergenza in famiglia o un’influenza, a volte però non è così..è importante chiarire la ragione per cui si vuole disdire un appuntamento prima di disdirlo effettivamente.

Attenzione: una disdetta che non segue le fondamentali regole di etichetta può portare alla fine di una relazione, una amicizia o un rapporto di lavoro.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche